Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 28 di 28

Discussione: Quarantunesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo

  1. #16
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito



    In effetti qui non c'è molto da commentare, la foto si commenta da sola. L'ho scelta per farci quattro risate. Da notare la sfrontatezza dello sguardo, e la simmetria delle tazze e del ... tutto

  2. The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #17
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito



    Riporto commenti e video di Shoshin

    Giovane Wodaabe che si prepara per la danza
    del Guérewol

    È un popolo affascinante quello dei Wodaabe Fulani del Niger ,
    anche conosciuti con il nome di Bororo che significa Popolo di stracci.

    Ma non vi è nulla di tutto ciò nella loro innata eleganza,sottolineata proprio nelle loro danze d'amore.

    https://youtu.be/E5v-KMpuZ6U

    https://youtu.be/kV0SeJUczBw

    Sì, suona strana l'espressione Popolo di stracci vedendo questo viso raffinato. Noto l'accuratezza e la serietà con cui questa persona si trucca. Affascina soffermarsi un attimo sulla vita di altre persone e altri popoli, altre tradizioni così lontane dalle nostre.

  • The Following 2 Users Say Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #18
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2074
    Thanks Thanks Given 
    4079
    Thanks Thanks Received 
    2058
    Thanked in
    1237 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Intanto ecco la quarta proposta
    I WODAABE
    Un viso bellissimo anche per i canoni europei. Inizialmente pensavo che fosse la foto di una ragazza, ma ora credo sia di un giovane uomo.

    I Woodabe sono rinomati in tutta l’Africa subsahariana per la loro bellezza che gli stessi ritengono un dono della divinità. Gli uomini, alti e slanciati, hanno gli occhi grandi, la fronte alta, i denti bianchissimi e il portamento elegante; le donne, dai lineamenti estremamente dolci, risultano ancora più attraenti ingentilite da gioielli e monili. Entrambi i sessi mostrano con fierezza le cicatrici sul volto e ai lati della bocca che oltre a essere il segno dell’appartenenza a un determinato clan, li proteggono dagli spiriti malvagi.

    La festa rituale del Gerewol diventa l’occasione per i Woodabe di mettersi in mostra e sfidarsi in un vero e proprio concorso i cui vincitori vengono proclamati da una giuria composta dalle tre donne più belle e desiderate della tribù.

    Nella prima fase della cerimonia, chiamata Yakee, i Woodabe si truccano, si vestono e danzano in cerchio mettendo in risalto le loro peculiarità per essere scelti dalle donne nubili come mariti. I criteri per giudicare la loro bellezza sono il bianco degli occhi, la linea dritta del naso e il colore dei denti, tutti aspetti accuratamente enfatizzati con il trucco: argilla rossa sul viso, eyeliner sugli occhi, rossetto sulle labbra e penne di struzzo bianche tra i capelli – rigorosamente rasati all’attaccatura della fronte con le chiome annodate in treccine – per apparire ancor più alti.

    Alla Yakee, di estrema dolcezza, segue il Gerewol, una danza di guerra fatta di impressionanti volteggi e rotear di spade che sottolineano le capacità belliche dei candidati generando un effetto scenografico di indicibile bellezza.

    Al termine della gara le ragazze più belle si fanno avanti, timidamente, accompagnate dagli anziani del villaggio e scelgono il loro compagno, per una notte o per tutta la vita.

  • The Following 2 Users Say Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #19
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    697
    Thanks Thanks Given 
    697
    Thanks Thanks Received 
    823
    Thanked in
    486 Posts

    Predefinito

    Elena Dak ha scritto
    Io cammino con i nomadi

    Una straordinaria esperienza di viaggio
    insieme ai Wodaabe
    attraverso il Sahel.
    È un libro molto intenso, che spiega l'essenza di un popolo
    che,al di fuori di testi antropologici specialistici,
    non è stata mai raccontata.
    Bellissima una immagine che la scrittrice ci dona in pochissime parole tratte dall'introduzione del libro

    ..."Restiamo fermi :è il mondo dei Bororo che arriva da noi...Uomini giungono sulle stuoie alle nostre spalle.Sono seducenti,immobili...di una immobilità che appartiene ai popoli di lungo sguardo..."

  • The Following 2 Users Say Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #20
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    697
    Thanks Thanks Given 
    697
    Thanks Thanks Received 
    823
    Thanked in
    486 Posts

    Predefinito


  • #21
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito

    Inserisco la prossima proposta, con la descrizione di qweedy





    Gunnar Kaasen con Balto, maschio alpha di una squadra di cani da slitta,dopo una staffetta di 674 miglia consegna alla città di Nome un lotto di siero anti- difterite, salvando moltissime persone dall'epidemia.
    Alaska, 2 febbraio 1925

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #22
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2074
    Thanks Thanks Given 
    4079
    Thanks Thanks Received 
    2058
    Thanked in
    1237 Posts

    Predefinito

    «Dedicata all'indomabile spirito dei cani da slitta che trasportarono sul ghiaccio accidentato, attraverso acque pericolose e tormente artiche l'antitossina per seicento miglia da Nenana per il sollievo della ferita Nome nell'inverno del 1925. Resistenza - Fedeltà - Intelligenza»

    (Testo riportato sotto la statua di Balto)



    Ho scelto questa foto per la storia che rappresenta. Su questa vicenda è stato realizzato nel 1995 anche un film d'animazione prodotto da Steven Spielberg.
    Il 19 gennaio 1925 scoppiò a Nome, in Alaska, una violenta epidemia di difterite, senza che ci fosse l'antitossina necessaria per curare tutti i nuovi casi. Nome fu messa in quarantena e fu ordinato urgentemente un milione di unità di antitossina. La scorta più vicina si trovava ad Anchorage, che distava più di millesettecento chilometri e non era direttamente collegata a Nome, ma una ferrovia arrivava solo fino a Nenana, a quasi mille chilometri da Nome. Il maltempo non permetteva agli aerei di alzarsi in volo e gli iceberg non permettevano alle navi di attraccare.
    Per risolvere il problema venne organizzata una staffetta di venti mute di cani. Balto è il Siberian Husky che arrivò in città il 2 febbraio 1925. L'antitossina aveva percorso 674 miglia in poco più di cinque giorni con una temperatura media di 40 gradi sotto zero.

  • The Following 3 Users Say Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #23
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito

    La foto è interessante più che altro per la storia che c'è dietro, grazie qweedy per avercela raccontata

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #24
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito

    Abbiamo finito le proposte...vado ad aprire il prossimo

  • #25
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2074
    Thanks Thanks Given 
    4079
    Thanks Thanks Received 
    2058
    Thanked in
    1237 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoshin Vedi messaggio
    Forse ce n'è ancora una...

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #26
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12297
    Thanks Thanks Given 
    1617
    Thanks Thanks Received 
    1593
    Thanked in
    1100 Posts

    Predefinito

    L'avevo interpretata come immagine di "approfondimento". Nel dubbio, commentiamola, volentieri


  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #27
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    697
    Thanks Thanks Given 
    697
    Thanks Thanks Received 
    823
    Thanked in
    486 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    L'avevo interpretata come immagine di "approfondimento". Nel dubbio, commentiamola, volentieri


    Passo per lasciare un contributo tratto da un filmato
    di Elena Dak

    https://youtu.be/tR5tD05pG8M


    È un popolo affascinante!

  • The Following User Says Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #28
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2074
    Thanks Thanks Given 
    4079
    Thanks Thanks Received 
    2058
    Thanked in
    1237 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoshin Vedi messaggio
    Passo per lasciare un contributo tratto da un filmato
    di Elena Dak

    https://youtu.be/tR5tD05pG8M


    È un popolo affascinante!
    Filmato impressionante! Con quanta naturalezza la donna si lega il bambino sulla schiena. Impressionante quando strabuzzano gli occhi e battono i denti...

    Quando ho visto la foto, il titolo che mi è venuto in mente è "Il the nel deserto".

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12

    Discussioni simili

    1. Ventottesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo
      Da alessandra nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
      Risposte: 32
      Ultimo messaggio: 04-23-2018, 08:45 AM
    2. Ventiseiesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo
      Da alessandra nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
      Risposte: 29
      Ultimo messaggio: 02-15-2018, 01:30 AM
    3. Ventesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo
      Da alessandra nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
      Risposte: 52
      Ultimo messaggio: 07-13-2017, 12:26 PM
    4. Undicesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo
      Da alessandra nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
      Risposte: 44
      Ultimo messaggio: 05-02-2016, 09:06 PM
    5. Decimo Photoforum - La bellezza nell'attimo
      Da alessandra nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
      Risposte: 73
      Ultimo messaggio: 09-07-2015, 10:46 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •