Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 44 di 44

Discussione: 248° MG - La simmetria dei desideri di Eshkol Nevo

  1. #31
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da isola74 Vedi messaggio
    che tristezza le pagine in cui Yuval descrive il suoi servizio militare durante l'intifada, come soldato occupante.....


    Non capisco cosa ci sto a fare qui. Non capisco chi è contro chi.
    Non capisco più cosa significa la parola «io».
    Non capisco cosa mi distingue da una bestia.
    Ancora più triste la pagina dell'"occupazione" forzata della casa palestinese, per vedere la partita e oserei dire "squallida" la giustificazione di Yuval "Eseguivo gli ordini", ricorda i nazisti al processo di Norimberga.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #32
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito

    Sì infatti, è proprio a quell'episodio che mi riferivo...
    Più o meno stiamo andando in parallelo

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #33
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito pag. 184- fine paragrafo 8

    La storia si evolve ma ancora non ci sono grandi colpi di scena... gli amici pian piano sono diventati tre, Churchill è troppo impegnato con il processo della sua vita per accorgersi che si sta allontanando troppo.
    Mi sono piaciute molto le pagine in cui Yuval descrive la "normalità" della sua amicizia con Amichai... il vedersi una volta a settimana anche senza far alcunchè, fare dai babysitter ai figli, mangiare i biscotti della moglie...... anche io credo che l'amicizia sia fatta di piccole cose e, quando è possibile, di quotidianità

  • #34
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    52% capitolo 8

    Confessione: ho saltato a piè pari l'ennesimo sproloquio su quello che Yaara fa o faceva... Anche basta Yuval! Non male invece la descrizione dell'udienza in tribunale con i vari "tic" e strategie degli avvocati.

  • #35
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito pag 213 - fine capitolo 9

    La storia prosegue un po' piatta... i tre amici cercano di realizzare il sogno dell'associazione in onore di Liana..
    Mentre nel paragrafo precedente c'era la storia dell'amicizia con Amichai, qui troviamo il racconto dell'amicizia con Ofir.
    Bella anche la descrizione della storia d'amore tra Amichai e Liana, normale fino alla noia, con lui super innamorato che vuole solo che lei stia bene.... Forse alla fine la sintesi del libro sta in questo, nella "normalità" dei sentimenti.

    Il paragrafo 9 si chiude con la notiizia di un colpo di scena.....

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #36
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito pag. 243- fine capitolo 10

    Questo capitolo mi ha confermato che Churchill e Yaara sono i più antipatici del libro. Non credo che un'amicizia con loro per me sarebbe durata.

    Su Yuval invece continuo ad avere dubbi: è troppo buono (e quindi io non posso capirlo perchè son troppo cattiva??) o è un'ameba inetta che non vuole prendere posizione su niente?

  • #37
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    "Se c'è una cosa che detesto sono le cover. Mi lasciano sempre un senso di nostalgia per l'originale".

    Per una volta sono d'accordo con Yuval.

  • The Following User Says Thank You to ila78 For This Useful Post:


  • #38
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    Oh, comunque sto arrancando: i personaggi non mi piacciono, la storia la trovo noiosa e ripetitiva (quante volte ci hanno parlato della macchia sul collo di Amichai? E del fatto che Churchill piace alle donne?!?). Citazioni da bigliettino del bacio Perugina. Mi devo forzare per aprire il libro e proseguire, segno inequivocabile di mancato gradimento.

    Sono al 62% ma sto faticando peggio della maratona di New York. Isola tu che dici?

  • #39
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito

    Non ha preso neanche me.... vado avanti per vedere cosa succede, specie adesso- sto leggendo il cap. 12 - che c'è una novità, ma non lo consiglierei.
    L'idea di fondo non era male ma i personaggi sono troppo fuori dalla realtà, tranne Amichai probabilmente, che però l'ha pagata.
    Conto di finire in un paio di giorni

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #40
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    Capitolo 12 SPOILER

    "Non è colpa tua, è colpa mia, sono sbagliata" ennesima banalità a cui mentre leggevo volevo rispondere "No, tesoro non sei sbagliata, sei zocc...". Lui non lo sopporto più : ameba senza spina dorsale e pure falso come Giuda. Il colpo di scena finale è l'unica cosa che ti fa proseguire. Di chi sarà figlio? Di Yuval, di Churchill, potrebbe anche essere figlio di Amichai data la" serietà"della fanciulla.

  • #41
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito

    Finito.
    Aspetto te per il commento finale.
    Per adesso do solo il mio voto che è 5/10

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #42
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    FINITO - finalmente-

    È stata dura, perché quando un libro NON mi piace senza alcuna possibilità di redenzione, la lettura per me diventa una sofferenza, perché non vedo l'ora di finire, perché i personaggi, come li amo come se fossero veri quando mi piacciono, così li detesto come se fossero un gruppo di persone insopportabili con cui mi tocca spartire il vagone di un treno. Voglio andarmene ma non posso, voglio insultarli ma non posso, se non interiormente. Insomma, una delle letture più fastidiose degli ultimi anni. Banale, prolisso, ripetitivo, noioso... Ce le ha tutte. Nevo ti ho adottato e con immenso piacere e senza nessun rimpianto ti riporto all'orfanatrofio. Addio per sempre.

  • #43
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito

    Nemmeno a me è piaciuto e ho accelerato un bel po per finirlo.
    Personaggi antipatici-se non forse per amichai e la moglie- e storia poco convincente. L'unica cosa che salvo sono alcune descrizioni di sentimenti che hanno incontrato il mio pensiero....e che forse mi convinceranno tra qualche tempo a dare a Nevo un'altra occasione visto che ho già Nostalgia ( cobdiderato credo il suo libro migliore).

    Magari lo leggeremo insieme

  • #44
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12720
    Thanks Thanks Given 
    1111
    Thanks Thanks Received 
    1676
    Thanked in
    764 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da isola74 Vedi messaggio
    Nemmeno a me è piaciuto e ho accelerato un bel po per finirlo.
    Personaggi antipatici-se non forse per amichai e la moglie- e storia poco convincente. L'unica cosa che salvo sono alcune descrizioni di sentimenti che hanno incontrato il mio pensiero....e che forse mi convinceranno tra qualche tempo a dare a Nevo un'altra occasione visto che ho già Nostalgia ( cobdiderato credo il suo libro migliore).

    Magari lo leggeremo insieme
    Ti ringrazio ma ne ho avuto abbastanza. Anche io dei 4 "salvo" solo Amichai, gli altri 3 per un motivo e per l'altro mi risultano odiosi, anche Churchill che all'inizio mi era quasi simpatico, con l'andare del racconto mi è scaduto anche lui, per non parlare di Yuval e Yaara, in genere tendo a solidarizzare con le figure femminili, qui proprio non mi riesce. Un romanzo sull'amicizia? Boh, a me sembrano parecchio ipocriti tutti e 4, altro che amici.

  • Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123

    Discussioni simili

    1. Niffenegger, Audrey - Un'inquietante simmetria
      Da velmez nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 04-24-2012, 03:27 PM
    2. Lista dei desideri
      Da Margareth nel forum Sto cercando un libro che parli di...
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 06-12-2011, 01:19 PM
    3. Ende, Michael - La notte dei desideri
      Da nici nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 12-30-2010, 01:36 PM
    4. Handke, Peter - Infelicità senza desideri
      Da shvets olga nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 11-02-2009, 01:46 PM
    5. Harris, Joanne - La scuola dei desideri
      Da nici nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 09-30-2009, 03:55 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •