mame
Reaction score
0

Messaggi del profilo Ultime Attività Messaggi e Discussioni Info

  • Ho visto dopo che c'era la freccia x andare avanti. La tecnologia quella sconosciuta...:mrgreen:
    Benissimo Mame....vedi che man mano che provi trovi le giuste dosi....perfetto!!!:HIPP
    Scusa Mame, ho visto solo ora....allora, basta che lo fai inzuppare bene in tutti i punti, non serve che lo lasci ore..poi strizzalo e mettilo in forma, bello steso,mettilo ad asciugare su una griglia, in piano....così prende aria da tutte le parti, quando è abbastanza asciutto lo puoi poggiare sulla carta da forno e finirlo di asciugare li....in mezza giornata dovrebbe essere pronto.....e c'hai ragione a volerla consumare la tela....non si butta niente ;-) alla prossima prenderai quella già pronta....
    Ciao Mame...si,la colla vinilica è quella che dà il risultato migliore, ed è anche quella più facile da fare....due cucchiaini in un bicchiere d'acqua, l'acqua deve sembrare latte, immergi e poi metti ad asciugare..lo zucchero lo devi far bollire e poi il lavoro rimane "polveroso", come anche l'amido...i metodi più pratici sono l'appretto e la colla. Buon lavoro Mame ;-)
    Maddalena ciao, scusami per il disturbo. Ho bisogno di un consiglio che solo un traduttore mi può dare: il mio translator brasiliano vuole che nel contratto io metta come giurisdizione anche il tribunale di Sao paolo, oltre a quello di La Spezia dove abito. Ti è mai capitata una cosa del genere? Cioè hai mai visto contratti con due giurisdizioni? Secondo te è legale come cosa o inficia sul nascere il contratto?
    Grazie, abbi pazienza ma non saprei a chi chiedere.
    Scusa ancora
    Grazie per la tua esplecativa ed illuminante spiegazione. Ora farò più attenzione alle traduzioni e mi documenterò a riguardo. Buona domenica.
    Ecco quello che si scrive in salotto: "le traduzioni di Newton sono da pianto...", "mi hanno rovinato la lettura di capolavorri come Il maestro e Margherita. Meglio evitare." Vorrei capire il perchè, così la prossima volta vado cauta anche io, visto che ho già letto qualche libro di Zola e Hugo di Newton Compton e comunque in generale vorrei capire come funziona la cosa. Grazie
    Ciao mame, come stai? volevo esporti una mia curiosità e mi hanno consigliato te, in quanto immersa nell' argomento. Ho letto nel forum che alcuni giudicano di scarso contenuto le traduzioni della newton compton, ma non mi spiego perchè. Le traduzioni non dovrebbero essere identiche nelle diverse case editrici? Io leggo i libri Newton e soprattutto i classici, mi sto perdendo qualcosa?
    Grazie mille, ti auguro una buona domenica. Marianna
    Chiedo scusa per la mia introduzione.. :mrgreen: Sono interessanti queste tue, basse e reiterate, insinuazioni riguardo ai classici letti, o meglio, non letti.. ;) Ti ripeto, ho un mio forum e le recensioni vanno lì (se non qualcosa che ho lasciato qua e la in cinema e libri); diverse cosine sono pure su Anobii.. :D E' mia opinione che lo schermo del PC come barriera, aiuti molti a divenire coraggiosi ;) Saluti..
    Mame,ho scelto te come vittima per le mie domande nel gioco "Conosciamoci meglio".Ti va di rispondere? Buona serata,Zan.
  • Sto caricando...
  • Sto caricando...
  • Sto caricando...
Alto