Christie, Agatha -Trappola per topi

Meri

Viôt di viodi
Questo giallo in realtà è un copione teatrale e come tale lo si legge. Non ci sono grandi descrizioni di luoghi e tempi, ma le singole battute dei personaggi.
La storia si svolge nella locanda Castel del Frate che appartiene ai coniugi Ralston; con loro ci sono quattro ospiti attesi e uno inatteso: il signor Paravicini. Questi alloggerà lì a causa del mal tempo che isolerà la stessa locanda.
Come ultimo personaggio troviamo il sergente Trotter che si presenterà all'albergo per indagare su un omicidio che vede coinvolto uno dei protagonisti.

Lettura veloce e coinvolgente. Come sempre con la Christie il colpevole è l'insospettabile.
 
Alto