Sebold, Alice

@books@

New member
Alice Sebold ha pubblicato un primo libro autobiografico nel quale narra uno stupro subito e tutte le conseguenze scaturite da quell'orribile episodio. In seguito ha pubblicato Amabili resti, uno dei libri più belli che ho letto nella mia vita e che parla di Susie, una ragazzina di quattordici anni assassinata dal vicino di casa. La particolarità di questo romanzo è che a narrare la storia è la stessa vittima che osserverà l'evolversi degli eventi dal cielo.
Ora è appena uscito il nuovo romanzo "La quasi luna" (se non erro!), che devo ancora leggere.
Io trovo lo stile di Alice molto fluido, schietto, e scorrevole.
Qualcuno ha letto i suoi libri?? :) :?:
 

Alfredo_Colitto

scrittore
Qualcuno ha letto i suoi libri??
Io no, però mi incuriosisce. So che amabili resti diventerà presto un film di Peter Jackson (quello del Signore degli anelli). Penso che lo leggerò presto.

PS occhio che nel titolo del topic va prima il cognome (Sebold, Alice) :wink:
 
non ho letto neanche io niente di questa autotrice, che brutta esperienza che deve aver vissuto e come lei tante altre. Complimenti per il suo coraggio
 

@books@

New member
Io no, però mi incuriosisce. So che amabili resti diventerà presto un film di Peter Jackson (quello del Signore degli anelli). Penso che lo leggerò presto.

PS occhio che nel titolo del topic va prima il cognome (Sebold, Alice)

Si, ho saputo anche io che presto uscirà il film.
Sono distratta! :)
 

zaratia

Sideshow
Alfredo_Colitto ha scritto:
So che amabili resti diventerà presto un film di Peter Jackson (quello del Signore degli anelli).

Peter Jackson... io l'ho scoperto con Bad Taste e Braindead... :shock: Sui generis ma già incredibile quello che è riuscito a fare agli inizi!!!
 

Alfredo_Colitto

scrittore
zaratia ha scritto:
Alfredo_Colitto ha scritto:
So che amabili resti diventerà presto un film di Peter Jackson (quello del Signore degli anelli).

Peter Jackson... io l'ho scoperto con Bad Taste e Braindead... :shock: Sui generis ma già incredibile quello che è riuscito a fare agli inizi!!!
Quoto in pieno! Anche i produttori che dopo aver visto quei due film gli hanno affidato Il signore degli anelli, hanno dimostrato una capacità di intuizione non comune.
 

FORTUNAlex

New member
Ho letto nel 2004 "Amabili resti", mi è piaciuto molto.
La scrittura è semplice e lineare, molto asciutta ma incisiva.

Da leggere.
 

cinzia32

s.pin member
Letto "amabili resti" piaciuto ,scrittura asciutta, ma piena di sensibilità

Letto "la quasi luna", non l'ho trovato ala stessa altezza, più banale e eccesso di fronzoli sulla parte psicologica.
 

Teo82

New member
Letto AMABILI RESTI.
Credevo fosse un libro esclusivamente di lettura femminile (pregiudizi che in lettura non dovrebbero esistere lo so..) e invece devo dire che è una lettura per tutti.
Un libro molto sensibile, è il primo aggettivo che mi viene in mente. Scritto secondo me benissimo e poi l'originalità della storia vale da sola il prezzo del libro.
Soldi spesi molto bene.
 
Alto