Benigni, Roberto - Il mio Dante

smemorina

New member
Il grande Benigni ci racconta la Divina Commedia attraverso le pagine di questo libro e non solo a teatro, in tv o nelle aule dell'università.
è tutto molto interessante, divertente e per me, che la Divina Commedia non l'ho mai letta per intero, molto istruttivo.
E dimostra, ancora una volta, di non essere "solo" un attore comico, ma di avere anche un animo sensibile e da letterato.

Unica pecca: troppo corto. Si legge veramente in un paio d'ore. Vi sono racchiusi alcuni brani, i più famosi, il commento sagace di Benigni, ma resta l'amaro in bocca, si rimane un po' delusi arrivando così in fretta alla fine.
Si capisce che è più un'idea commerciale dell'Einaudi piuttosto che un libro curato e prezioso come sarebbe potuto essere.

"Anche a me piace la vita, perciò morire sarà l'ultima cosa che farò" (cit)
 

Monica

New member
Se tutti i professori di Italiano ,nei licei,fossero come Benigni !
pensa che quando ci fu il suo programma sulla Divina Commedia,ci fu un impennata degli ascolti.Questo dimostra che non è vero che la cultura non faccia audience.Certo non sono molti che hanno il suo carisma :)

Grazie per la segnalazione
 

smemorina

New member
Se tutti i professori di Italiano ,nei licei,fossero come Benigni !
pensa che quando ci fu il suo programma sulla Divina Commedia,ci fu un impennata degli ascolti.Questo dimostra che non è vero che la cultura non faccia audience.Certo non sono molti che hanno il suo carisma :)

Grazie per la segnalazione

Grazie a te: mi hai fatto tornare in mente Benigni a San Remo; nel regno nazionalpopolare Benigni ha sdoganato con successo Dante ;)
Credo che ci siano anche i DVD con l'opera completa
 
Alto