Grisham, John - Il momento di uccidere

Hanno picchiato a sangue e violentato sua figlia. Carl Lee Hailey è nero ed è un eroe del Vietnam; loro sono due bianchi, ubriachi e razzisti. Li uccide, in preda ad una furia selvaggia, davanti a numerosi testimoni. Si tratta di brutale omicidio o esecuzione esemplare? Vendetta o giustizia? Il caso infiamma gli Stati Uniti. Per dieci giorni in un tribunale del profondo Sud americano si discute la colpevolezza di un uomo senza mai poter ignorare il colore della sua pelle.

Mi è piaciuto. Anche se nel finale è rimasto qualcosa in sospeso.
Comunque è un libro che fa riflettere su quei temi molto delicati quali il razzismo, la giustizia e vendetta e anche se io in merito a questi temi abbia le idee molte chiare, è inevitabile porsi delle domande.

Vendetta o giustizia??Mah.
 
Ultima modifica:

Hoya

Duck Member
E' in lista :D
Appena letto ti farò sapere che ne penso :wink:
 
Ultima modifica:

Hoya

Duck Member
Finito stanotte.
Bellissimo libro dai numerosi risvolti. Come al solito Grisham narra in modo magistrale le scene in aula. E' stata una bella lettura !!:)
 
dovevo finirlo per forza e ci ho fatto tardi ieri sera!
si legge tutto d'un fiato, è scorrevole, scritto bene, sembra quasi di essere vicino a jake...
grisham ha confermato la sua bravura, anche perchè qui ha tirato fuori dei temi davvero interessanti su cui ci si potrebbe discutere una vita intera....
lo consiglio davvero, anche a chi non ama il genere.
 
Alto