Süskind, Patrick - Il profumo

better57

New member
Descrizione libro:
Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali e scellerate di quell'epoca non povera di geniali e scellerate figure. Si chiamava Jean-Baptiste Grenouille e se il suo nome, contrariamente al nome di altri mostri geniali quali de Sade, Saint-Just, Fouchè, Bonaparte, oggi è caduto nell'oblio, non è certo perchè Grenouille stesse indietro a questi più noti figli delle tenebre per spavalderia, disprezzo degli altri e immoralità, bensì perchè il suo genio e unica ambizione rimase in un territorio che nella storia non lascia traccia: nel fugace regno degli odori.

Jean-Baptiste Grenouille, nato il 17 luglio 1783 nel luogo più puzzolente di Francia, il Cimetière des Innocents di Parigi, rifiutato dalla madre fin dal momento della nascita, rifiutato dalle balie perchè non ha l'odore che dovrebbero avere i neonati, anzi perchè «non ha nessun odore», rifiutato dagli istituti religiosi, riesce a sopravvivere a dispetto di tutto e di tutti. E, crescendo, scopre di possedere un dono inestimabile: una prodigiosa capacità di percepire e distinguere gli odori. Forte di questa facoltà, di quest'unica qualità, Grenouille decide di diventare il più grande profumiere del mondo, e noi lo seguiamo nel suo peregrinare tra botteghe odorose, apprendista stregone che supera in breve ogni maestro passando dalla popolosa e fetida Parigi a Grasse, città dei profumieri nell'ariosa Provenza: sempre accompagnati da quella prosa sontuosa che consente a Suskind - geniale alchimista della scrittura lui stesso - di evocare all'ammaliato lettore colori, sfumature, sapori ed essenze, aromi, odori. L'ambizione di Grenouille non è quella di arricchirsi, nè ha sete di gloria; persegue, invece, un suo folle sogno: dominare il cuore degli uomini creando un profumo capace di ingenerare l'amore in chiunque lo fiuti, e pur di ottenerlo non si fermerà davanti a nulla.


E' uno dei rari casi in cui prima ho visto il film e poi ho letto il libro. Come spesso capita il libro era nettamente migliore rispetto al film. Anzi molte cose scritte nel romanzo non venivano nemmeno citate nel film. In conclusione questo è un libro piacevole da leggere e nemmeno troppo impegnativo.

Voto da 1 a 5: 8) 8) 8)
 
Ultima modifica di un moderatore:
ho letto il libro un po' di tempo fa..e il film appena uscito..il libro è nettamente superiore..scritto in maniera brillante e scorrevole...è adorabile..ti inebria..sembra quasi che mentre lo leggi ti avvolga davvero una nube di profumo...sorrido se poi penso a dustin offman che cerca di scoprire gli ingredienti del profumo..Dea..un libro lungo un sogno, soffice e impalpabile come solo i sogni possono essere, di quelli che la mattina ti fanno svegliare con il sorriso sulle labbra..
 

quasioggetto

New member
Diciamo che illibro ha anche degli aspetti da incubo... il profumaio ha un modo molto particolare di produrre i suoi tanti osannati profumi... le atmosfere sono certo molto "leggere" ma la storia a tratti è piuttosto fosca....
 

libraia978

New member
Un libro molto bello, peccato che sia venuto alla ribalta solo dopo l'uscita del film... ma se deve servire a un buon fine...diciamo che è stato utile lo stesso.
 
io ho letto il libro due estati fa e mi è piaciuto molto sopprattutto per la ricchezza degli aggettivi e dei particolari riguardo gli odori,nel periodo in cui leggevo il libro e quello successivo annusavo di tutto! :D ...comunque il film ancora non l ho visto e sinceramente non ho molta voglia di vederlo.
 

Sibyl_Vane

Fairy Member
Io ho visto il film, ma siccome ci sono state alcune parti di questo che non mi sono piaciute mi sono ripromessa di leggere il libro, convinta che fosse migliore. Anche questo è in lista d'attesa... :wink:
 

sweepsy

Crazy anarchist!
Io ho letto solo il libro, passato dalla cugina. Devo dire che m'è piaciuto parecchio. Originale quanto meno. :D
 

Eleonora

New member
L'avevo comprato l'anno scorso, ma è ancora in lista d'attesa.. prima o poi conto di leggerlo perchè ne ho sentito parlare molto bene, mentre il film non mi interessa vederlo.
 

UltraViolet_84

New member
Io ho visto il film e mi sono pentita di avere sprecato due ore della mia vita. Per me è pessimo! Però mi hanno detto in parecchi che il libro è meraviglioso. Quello che ha scritto non-so-dove-volare "sembra quasi che mentre lo leggi ti avvolga davvero una nube di profumo" è molto bello, mi ha quasi convinta a fare un altro tentativo!!
 

zaratia

Sideshow
UltraViolet_84 ha scritto:
Io ho visto il film e mi sono pentita di avere sprecato due ore della mia vita. Per me è pessimo! Però mi hanno detto in parecchi che il libro è meraviglioso. Quello che ha scritto non-so-dove-volare "sembra quasi che mentre lo leggi ti avvolga davvero una nube di profumo" è molto bello, mi ha quasi convinta a fare un altro tentativo!!

Il libro è straordinario, un "MUST" !!! almeno per me...
 

Hoya

Duck Member
Non ho visto il film nè letto il libro...ma tempo fa l'avevo segnato in lista... lo prenderò e vi saprò dire :)
 

Alfredo_Colitto

scrittore
Il film non l'ho visto e non penso di vederlo. Mi hanno detto tutti che è brutto. Il libro è bellissimo. Negli anni 80 fu un bestseller mondiale (anche in italia), tradotto in più di 20 lingue. L'unico merito del film credo sia stato quello di farlo tornare alla ribalta.
 

Sibyl_Vane

Fairy Member
L'ho finito anche io :)
davvero un bel libro; in realtà il film non è fatto troppo male, secondo me, ma personalmente non avevo apprezzato la fine, che invece nel libro è molto più comprensibile e meglio scritta ;)
Bello bello...
 
Ultima modifica di un moderatore:

polly

New member
Letto circa cinque anni fa, e mi era piaciuto moltissimo...molto particolare. Lo consiglio anche a chi ha visto il film (io non l'ho visto) e ne è rimasto un pò deluso.
 

danae

New member
scusate se porto su discussioni che avete già affrontato....ma questo libro è stupendo....
è uno dei miei libri preferiti....è vero, a tratti è inquietante, ma riesci davvero a sentire i profumi , le descrizioni sono talmente "reali"che ti fanno girare la testa.
il personaggio è ripugnante, difficile riuscire ad amarlo, ma la storia ti coinvolge totalmente.

il film è orrendo, non perchè di per se sia fatto male, ma perchè credo che nn tutti i libri possano essere portati sul grande schermo.
il libro è talmente descrittivo che ti fa realmente capire e sentire, purtroppo nel film le immagini nn possono fare tanto...
 
Ultima modifica di un moderatore:

gio84

New member
l'ho letto 3 anni fa in lingua originale (tedesco) perchè era da preparare per l'esame di lingua tedesca 2.
non era ancora stato portato alla ribalta dal film.
storia originale, un po' cupa, ma cmq diverso dal solito!
 

nutella

New member
Ho visto solo il film,ma sinceramente nn mi ha appassionata x niente ed e' proprio x questo ke avevo lasciato perdere il libro,ma da come ne parlate mi avete incuriosita!!!Penso proprio ke mi ricredero' e leggero' il libro!!!
 
Alto