Sessantaduesimo Photoforum - La bellezza nell'attimo

Shoshin

Well-known member
FB-IMG-1666040637255.jpg


Veliero della Marina Militare,Nave Scuola Amerigo Vespucci a Venezia il 2 Ottobre 2022.
Fotografia di Alberto Simonetto.

Meravigliosa!!




In una vita già passata sono sicura di essere stata un uomo di mare.
Ho solcato mari e sono stato spesso sul cassero a scrutare l'orizzonte...camminando dalla poppa all'albero di mezzana.
 

qweedy

Well-known member
20993827_1321817774595864_7733469934673655781_n.png


Nel 1984, Whoopi Goldberg era una brillante attrice emergente.
Incaricata da Vanity Fair di fotografare il giovane talento, Annie Leibovitz decise di servirsi del latte per questo ritratto, dopo che un amico le disse che questo nelle fotografie risultava bianco opaco.
Lo scatto aveva un preciso significato politico: quello di denunciare il razzismo rifacendosi ad una battuta della stessa Goldberg in cui la comica e attrice scherzava sul possibile uso della candeggina per schiarirsi la pelle.
La foto fu preparata a dovere ma la posa esuberante della Goldberg non era premeditata: l'espressione facciale dell'attrice è dovuta al fatto che scivolò mentre stava entrando nella vasca piena di latte dando all'immagine un incredibile tocco realista e paradossale.
Di quel momento la Leibovitz disse: "Oh mio dio! Questo è graficamente sorprendente e interessante".
“Quando dico che voglio fotografare qualcuno in realtà voglio conoscere qualcuno, scoprire la sua personalità”
 
Ultima modifica:

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Eccoci qui, in forte ritardo iniziamo!

FB-IMG-1666040637255.jpg


Veliero della Marina Militare,Nave Scuola Amerigo Vespucci a Venezia il 2 Ottobre 2022.
Fotografia di Alberto Simonetto.
 

lettore marcovaldo

Well-known member
Si tratta della Vespucci nella laguna di Venezia? Sullo sfondo il campanile di San Marco o San Giorgio Maggiore? (non saprei...).
Comunque foto molto bella. La superficie dell'acqua sembra una lastra di vetro specchio o ghiaccio cristallino da cui emerge il veliero. Un'atmosfera quasi da nave intrappolata nei ghiacci se non fosse ,a contrasto, per il colore caldo del cielo al tramonto(?) che avvolge la scena.
Veramente uno scatto molto riuscito!
 

Shoshin

Well-known member
Eccoci qui, in forte ritardo iniziamo!

FB-IMG-1666040637255.jpg


Veliero della Marina Militare,Nave Scuola Amerigo Vespucci a Venezia il 2 Ottobre 2022.
Fotografia di Alberto Simonetto.
Nel 1962 sotto le stelle del cielo estivo nel mezzo del Mediterraneo, la portaerei americana USS Independence (CVA 62 Forrestal-class), incrociando la rotta della Nave scuola chiese a quest’ultima di identificarsi attraverso una comunicazione a lampi di luce. Alla risposta “Nave Scuola Amerigo Vespucci – Marina Militare Italiana” l’altra unità la salutò con l’espressione destinata a rimanere nella storia: “you are the most beautiful ship in the world”, siete la nave più bella del mondo“.

Dal Web

 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Sembra un'immagine d'altri tempi, ha un certo fascino quella nave che si specchia nell'acqua (che davvero sembra una lastra di ghiaccio) alla luce del tramonto.
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Riporto la prossima foto col commento anticipato di qweedy :)
20993827_1321817774595864_7733469934673655781_n.png


Nel 1984, Whoopi Goldberg era una brillante attrice emergente.
Incaricata da Vanity Fair di fotografare il giovane talento, Annie Leibovitz decise di servirsi del latte per questo ritratto, dopo che un amico le disse che questo nelle fotografie risultava bianco opaco.
Lo scatto aveva un preciso significato politico: quello di denunciare il razzismo rifacendosi ad una battuta della stessa Goldberg in cui la comica e attrice scherzava sul possibile uso della candeggina per schiarirsi la pelle.
La foto fu preparata a dovere ma la posa esuberante della Goldberg non era premeditata: l'espressione facciale dell'attrice è dovuta al fatto che scivolò mentre stava entrando nella vasca piena di latte dando all'immagine un incredibile tocco realista e paradossale.
Di quel momento la Leibovitz disse: "Oh mio dio! Questo è graficamente sorprendente e interessante".
“Quando dico che voglio fotografare qualcuno in realtà voglio conoscere qualcuno, scoprire la sua personalità”
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Riporto la prossima foto col commento anticipato di qweedy :)
20993827_1321817774595864_7733469934673655781_n.png


Nel 1984, Whoopi Goldberg era una brillante attrice emergente.
Incaricata da Vanity Fair di fotografare il giovane talento, Annie Leibovitz decise di servirsi del latte per questo ritratto, dopo che un amico le disse che questo nelle fotografie risultava bianco opaco.
Lo scatto aveva un preciso significato politico: quello di denunciare il razzismo rifacendosi ad una battuta della stessa Goldberg in cui la comica e attrice scherzava sul possibile uso della candeggina per schiarirsi la pelle.
La foto fu preparata a dovere ma la posa esuberante della Goldberg non era premeditata: l'espressione facciale dell'attrice è dovuta al fatto che scivolò mentre stava entrando nella vasca piena di latte dando all'immagine un incredibile tocco realista e paradossale.
Di quel momento la Leibovitz disse: "Oh mio dio! Questo è graficamente sorprendente e interessante".
“Quando dico che voglio fotografare qualcuno in realtà voglio conoscere qualcuno, scoprire la sua personalità”
@qweedy: purtroppo non vedo più la foto, riesci a ritrovarla? Va bene anche se metti il link!
 

qweedy

Well-known member
@qweedy: purtroppo non vedo più la foto, riesci a ritrovarla? Va bene anche se metti il link!
a-14.jpg


Avevo scelto questa foto perché è allegra, mi aveva fatto sorridere. A quanto pare c'era un ragionamento e un significato politico nella scelta della bravissima fotografa Annie Leibovitz di mettere latte anziché acqua nella vasca, ma poi Whoopi era scivolata mentre stava entrando, quindi la foto è uscita ancora più interessante.


Nel 1984, Whoopi Goldberg era una brillante attrice emergente.
Incaricata da Vanity Fair di fotografare il giovane talento, Annie Leibovitz decise di servirsi del latte per questo ritratto, dopo che un amico le disse che questo nelle fotografie risultava bianco opaco.

Lo scatto aveva un preciso significato politico: quello di denunciare il razzismo rifacendosi ad una battuta della stessa Goldberg in cui la comica e attrice scherzava sul possibile uso della candeggina per schiarirsi la pelle.

La foto fu preparata a dovere ma la posa esuberante della Goldberg non era premeditata: l'espressione facciale dell'attrice è dovuta al fatto che scivolò mentre stava entrando nella vasca piena di latte dando all'immagine un incredibile tocco realista e paradossale.

Di quel momento la Leibovitz disse: "Oh mio dio! Questo è graficamente sorprendente e interessante".
“Quando dico che voglio fotografare qualcuno in realtà voglio conoscere qualcuno, scoprire la sua personalità”
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Meno male che l'hai ritrovata perché questa foto data la sua spontaneità è davvero unica! Sembra una scena dei suoi film (una Sister Act un po'...intima?) e invece non sta recitando. L'effetto-denuncia così è ancora più efficace, sembra proprio che prenda in giro se stessa e la sua immersione nel bianco.Bellissima.
 

lettore marcovaldo

Well-known member
Qui Whoopi Goldberg mi fa pensare ad un folletto dispettoso che emerge a sorpresa. Facendo una boccaccia. Se non sbaglio all'inizio della sua carriera Whoopi Goldberg aveva interpretato alcuni personaggi "sopra le righe" e quindi questa immagine sembra esaltare quell'aspetto.
 

lettore marcovaldo

Well-known member
Se non sbaglio è una scena di "A qualcuno piace caldo". Vediamo inquadrata Marylin Monroe nella scena del vagone letto con alcune compagne del gruppo musicale.
Film molto divertente e forse uno di quelli dove la Monroe risalta al meglio (in tutti i sensi :mrgreen:).
Nota: la ragazza a sinistra che regge la bottiglia sembra quasi avere un trucco e acconciatura alla Marylin... sembra quasi più Marylin dell'originale 🤔
 
Alto