Gaarder, Jostein - L'enigma del solitario

S

Sharonina

Guest
Sitesi:

Un bimbo di dodici anni intraprende un viaggio con il padre alla ricerca della madre che li abbandonò otto anni prima senza lasciare spiegazioni.
In questo viaggio il bimbo capirà grazie all'aiuto del padre, filosofo mancato, e del "libro del panino" che la vita è come un grande solitario e dovrà trasformarsi lui stesso in Jolly per non essere schiacciato dal proprio destino e trovare la propria individualità.


Considerazioni personali:
Davvero lo consiglio con tutto il cuore. Uno dei pochi libri che ti lasciano davvero qualcosa.
Quando chiudi l'ultima pagina e ti guardi intorno, puoi riempirti gli occhi di meraviglia e sentire in lontananza ancora i songagli del Jolly che tintennano nella tua mente. Nella tua nuova mente da Jolly!

E' adattissimo per tutte le età! Io l'ho trovato stupendo!
 

Saretta

New member
Finito oggi per la sfida letteraria e devo dire che non lho trovato molto scorrevole.
Sicuramente un libro carino, ma non è riuscito a farmi rimanere incollata a leggere senza poter smettere....
Forse è stato il momento sbagliato per leggerlo, magari prima o poi farò una rilettura...Sicuramente non è un libro da spiaggia.
 
Alto