Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 45

Discussione: gioco: racconto

  1. #1

    Predefinito gioco: racconto

    pensavo che potremmo scrivere un racconto scrivendo una riga ciascuno, anzi una frase, da un punto a un punto. ogni frase deve ricollegarsi alla precedente ovviamente.

    per rendere più chiaro il tutto sarebbe l'ideale riportare ogni volta anche le precedenti..

    che ne dite???si può fare?

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Certo, per me va bene!

  • #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20916
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    458
    Thanks Thanks Received 
    1491
    Thanked in
    984 Posts

    Predefinito

    diamo un tema al racconto? Un titolo, in modo che ci sia una regola e non siano tutte frasi scollegate tra loro?

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    293
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    invece di dare un tema andiamo a "naso", facciamo che non so dove volare mette il primo post e gli altri continuano, però senza dargli un tema.

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TheLand
    invece di dare un tema andiamo a "naso", facciamo che non so dove volare mette il primo post e gli altri continuano, però senza dargli un tema.
    quoto...

  • #6

    Predefinito

    ok! allora d'ora in poi basta commenti, non_so_dove_ volare comincia e noi a ruota col racconto!!!

    bellissimo!!!

  • #7

    Predefinito

    Era il 2033 e, quel giorno, pioveva a dirotto.

  • #8
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20916
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    458
    Thanks Thanks Received 
    1491
    Thanked in
    984 Posts

    Predefinito

    era già la quinta alba che vedeva quella mattina, il sesto sole si sarebbe alzato tra poco.
    Ultima modifica di elisa; 05-13-2008 alle 07:09 PM.

  • #9

    Predefinito

    Fissava con lo sguardo gli altri cinque soli già alti nel cielo, quando ad un tratto gli venne un dubbio: si era ricordato o no di mettere nello zaino antigravitazionale la capsula da dieci chilotoni di crema solare fattore di protezione 6GHz? Erano bastate le raccomandazioni della sua matrigna-drone?

    (ndr: cmq c'è qualcosa che non quadra! come fa il tipo a vedere l'alba e a esserci ben 5 soli se piove a dirotto????)
    Ultima modifica di elisa; 10-20-2010 alle 10:31 PM.

  • #10
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    *sbagliato!*

  • #11
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Fissava con lo sguardo gli altri cinque soli già alti nel cielo, quando ad un tratto gli venne un dubbio: si era ricordato o no di mettere nello zaino antigravitazionale la capsula da dieci chilotoni di crema solare fattore di protezione 6GHz? Erano bastate le raccomandazioni della sua matrigna-drone?
    Guarda nello zaino e la cremina non c'e'...
    Ripensando alla matrigna-drone gli venne un brivido lungo la schiena, doveva smettere di pensare a lei!!
    Non era una cosa giusta...
    Ultima modifica di elisa; 10-20-2010 alle 10:32 PM.

  • #12
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20916
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    458
    Thanks Thanks Received 
    1491
    Thanked in
    984 Posts

    Predefinito

    ...infatti pioveva a dirotto!
    Come aveva fatto a cascarci ancora, a non aver messo la temposveglia nel tempo giusto, doveva esserci il sole e lui l'aveva puntata sulla icona con il simbolo della pioggia...

  • #13

    Predefinito

    Era il 2033 e, quel giorno, pioveva a dirotto. Era già la quinta alba che vedeva quella mattina, il sesto sole si sarebbe alzato tra poco e fissava con lo sguardo gli altri cinque soli già alti nel cielo, quando ad un tratto gli venne un dubbio: si era ricordato o no di mettere nello zaino antigravitazionale la capsula da dieci chilotoni di crema solare fattore di protezione 6GHz? Erano bastate le raccomandazioni della sua matrigna-drone? Guardò nello zaino e... la cremina non c'era! Ripensando alla matrigna-drone gli venne un brivido lungo la schiena: doveva smettere di pensare a lei!! Non era una cosa giusta, infatti pioveva a dirotto!
    Come aveva fatto a cascarci ancora, a non aver messo la temposveglia nel tempo giusto: doveva esserci il sole e lui l'aveva puntata sulla icona con il simbolo della pioggia, ne era certo!
    Ma non aveva tempo per pensare ai particolari. Il party intergalattico dei Giovani Sluscioni Affranti lo attendeva in riva alla spiaggia, lì vicino al molo sidereo n°5. Lanciò un'occhiata al mare di mercurio: era in tempesta. Doveva correre e aveva una sola soluzione: montare la terza gamba bionica che aveva rubato al cybernonno e correre più forte che poteva.
    Ultima modifica di elisa; 10-20-2010 alle 10:32 PM.

  • #14

    Predefinito

    Era il 2033 e, quel giorno, pioveva a dirotto. Era già la quinta alba che vedeva quella mattina, il sesto sole si sarebbe alzato tra poco e fissava con lo sguardo gli altri cinque soli già alti nel cielo, quando ad un tratto gli venne un dubbio: si era ricordato o no di mettere nello zaino antigravitazionale la capsula da dieci chilotoni di crema solare fattore di protezione 6GHz? Erano bastate le raccomandazioni della sua matrigna-drone? Guardò nello zaino e... la cremina non c'era! Ripensando alla matrigna-drone gli venne un brivido lungo la schiena: doveva smettere di pensare a lei!! Non era una cosa giusta, infatti pioveva a dirotto!
    Come aveva fatto a cascarci ancora, a non aver messo la temposveglia nel tempo giusto: doveva esserci il sole e lui l'aveva puntata sulla icona con il simbolo della pioggia, ne era certo!
    Ma non aveva tempo per pensare ai particolari. Il party intergalattico dei Giovani Sluscioni Affranti lo attendeva in riva alla spiaggia, lì vicino al molo sidereo n°5. Lanciò un'occhiata al mare di mercurio: era in tempesta. Doveva correre e aveva una sola soluzione: montare la terza gamba bionica che aveva rubato al cybernonno e correre più forte che poteva.


    Per non perdere tempo prezioso non cambiò l'icona sulla temposveglia e, correndo, lasciò che spessi e freddi goccioloni gli imperlassero capelli e ciglia.
    Ultima modifica di elisa; 10-20-2010 alle 10:33 PM.

  • #15

    Predefinito

    Era il 2033 e, quel giorno, pioveva a dirotto. Era già la quinta alba che vedeva quella mattina, il sesto sole si sarebbe alzato tra poco e fissava con lo sguardo gli altri cinque soli già alti nel cielo, quando ad un tratto gli venne un dubbio: si era ricordato o no di mettere nello zaino antigravitazionale la capsula da dieci chilotoni di crema solare fattore di protezione 6GHz? Erano bastate le raccomandazioni della sua matrigna-drone? Guardò nello zaino e... la cremina non c'era! Ripensando alla matrigna-drone gli venne un brivido lungo la schiena: doveva smettere di pensare a lei!! Non era una cosa giusta, infatti pioveva a dirotto! Come aveva fatto a cascarci ancora, a non aver messo la temposveglia nel tempo giusto: doveva esserci il sole e lui l'aveva puntata sulla icona con il simbolo della pioggia, ne era certo!
    Ma non aveva tempo per pensare ai particolari. Il party intergalattico dei Giovani Sluscioni Affranti lo attendeva in riva alla spiaggia, lì vicino al molo sidereo n°5. Lanciò un'occhiata al mare di mercurio: era in tempesta. Doveva correre e aveva una sola soluzione: montare la terza gamba bionica che aveva rubato al cybernonno e correre più forte che poteva. Per non perdere tempo prezioso non cambiò l'icona sulla temposveglia e, correndo, lasciò che spessi e freddi goccioloni gli imperlassero capelli e ciglia.
    Procedeva sulla sabbia a ritmo serrato: la gamba bionica del nonno era davvero un gioiello. Prodotta della Alkaliclast Industries montava un motore prismocentrico a bobine doppie incrociate con lubrocentrificazione ad uranio 239/bis. Il nonno l'aveva pagata un occhio della testa. La cosa non sembrava turbarlo troppo, dato che gli rimanevano i due bulbi a fibra ottica della Leica che gli avevano impiantato nell'esercito durante la terza guerra mondiale, quando veniva utilizzato come periscopio umano del sottomarino atomoneutrinico Mottarello III. Con quei due bulbi poteva tranquillamente privarsi di un occhio in cambio di una gamba meccanica come quella senza che la sua vista ne risentisse.
    Ultima modifica di elisa; 10-20-2010 alle 10:33 PM.

  • Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Saramago, Josè - Il racconto dell'isola sconosciuta
      Da elisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 20
      Ultimo messaggio: 11-18-2019, 04:26 PM
    2. Atwood, Margaret - Il racconto dell'ancella
      Da elisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 10-08-2018, 10:55 PM
    3. gioco: che libro è??
      Da non_so_dove_volare nel forum Tutti i giochi
      Risposte: 727
      Ultimo messaggio: 05-19-2013, 03:44 PM
    4. silvestrina - e adesso che vi racconto?
      Da silvestrina nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
      Risposte: 22
      Ultimo messaggio: 02-19-2008, 08:43 PM
    5. gioco: chi è?
      Da gio84 nel forum Salotto letterario
      Risposte: 33
      Ultimo messaggio: 02-19-2008, 08:12 PM

    Tags per questo thread

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •