Coelho, Paulo - Veronika decide di morire

stavolta ho controllato e ricontrollato e nella lista non c'è
(in caso contrario provvederò ad un'autopunizione severissima: leggerò la bibliografia completa di Federico Moccia!!! :mrgreen: )

Riporto la trama.
Veronika, pur avendo una vita normale, non è felice. Ecco perchè decide di morire, ingerendo una dose eccessiva di sonniferi. Ma il tentativo fallisce, e Veronika viene internata in una clinica psichiatrica dove il suo cuore ammalato conosce una realtà di cui non sospettava l'esistenza. Il romanzo si ispira a un drammatico episodio della vita dello scrittore quando, nel 1965, a diciotto anni, venne ricoverato in una clinica psichiatrica. Paulo Coelho scrive una profonda riflessione sul tema della normalità e della diversità, trasformando il dramma dell'infelicità nella pienezza dell'accettazione della vita e della sua bellezza.

A me è piaciuto tantissimo, soprattutto il ritratto di un'anormalità i cui confini sembrano gli stessi della conformissima normalità.
A voi?
 
Ultima modifica di un moderatore:
neanche a me piace, ma in questo libro si.Lascia da parte il suo spiritualismo e le sue riflessioni "zen". Io, ovviamente, te lo consiglio.
 

Tarja

New member
Io l'ho letto e mi è piaciuto molto! Anche se in linea di massima mi piacciono tutti i libri di Coelho... però è vero questo libro si discosta molto dagl'altri!
 

evelin

Charmed Member
Il primo di Coelho che ho letto, mi e' piaciuto molto.
A me pero' sono piaciuti anche gli altri dove e' molto accentuata la spiritualita'....
 

nutella

New member
Io adoro la spiritualita' di Coelho ma,anke se questo libro si discosta tanto dagli altri,a me e' piaciuto tantissimo,affronta un tema toccante con profonde riflessioni sulla diversita' e la normalita'.E' un libro da nn perdere!!! :wink:
 
non sapevo che era basato da un esperienza della sua vita.a me è piaciuta la trama e devo dire che lo consiglierei anche perchè gia l ho regalato a diverse persone e mi hanno ringraziato per avergli fatto scoprire un cosi bel libro.però non mi piace come scrive lui infatti ancora non ho letto nient altro di coelho,anche se tutti mi hanno consigliato undici minuti.
 

libraia978

New member
Piaciuto molto anche a me... ultimamente mi sta scadendo, ma i primi (compreso questo) mi sono piaciuti. Sono in attesa di leggere La strega di Portobello.
 

Fabio

Altro
Membro dello Staff
Non sono riuscito a finire questo libro.
Forse l'avrò letto in un momento non adatto, forse è troppo lento, fore altro...
Giudizio negativo.
 

FORTUNAlex

New member
Il mio giudizio, come ho già ripetuto in un altro post, è positivo. L'ho finito di leggere ieri sera. Attuali e profondi i temi trattati: il male di vivere che affligge la nostra società, la diversità e l'amore per la vita!
Consiglio a tutti di leggerlo.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Ellis

New member
Anch'io consiglio di leggerlo, ma il mio consiglio è esteso a tutti i suoi libri. Capisco che dopo un po' la sua spiritualità possa stufare, quindi con questo si va sul sicuro!
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lentina

Mobile Member
Finito di leggere stamattina e mi è piaciuto molto. Avevo letto solo "Undici minuti" di Coelho e devo dire che finora non mi ha deluso!! Vedremo in futuro se approfondire questa conoscenza!! :)
 

Masetto

New member
tutt'altro ke un capolavoro sec me :( . Lo trovo superficiale, tante belle parole sì, ma una morale concreta, da applicare alla vita di tutti i giorni, io non l'ho vista in sto libro...
Per usare le parole di un mio amico: "Coelho è un furbone che ha approfittato commercialmente della new-age e della richiesta di una intellettualità e profondità preconfezionata, in pillole e -in ultima istanza- completamente vuota."
 
Ultima modifica:

mado84

New member
A me questo libro è piaciuto moltissimo. Tratto da una storia vera rivela il vero significato della vita. Lo consiglio a tutti
 

marti

TM
tra i libri di coelho che ho letto è quello che mi è piaciuto di più! molto molto bello
 
Ultima modifica:

peppimac

New member
Premetto che adoro tutto ciò che scrive Coelho, però devo ammettere che questo è il mio preferito.
Mi sono un po' ritrovata nel personaggio di Veronika che trova la normalità lì dove la società etichetta tutti come MATTI!:OO
A chi spetta il compito di decidere chi sono i matti e chi i normali? Ciascuno ha la sua storia e non va giudicato!
Da leggere!
 

poetessa

New member
Ho letto tanti libri di Coelho anche se questo non l'ho ancora letto. Mi piace la sua spiritualità e sempre una morale intrinseca che però non è sempre semplice da capire!
 

ayla

+Dreamer+ Member
Primo libro che leggo di qst autore e devo dire che mi è piaciuto veramente molto, bellissimo poi il messaggio finale vivere credendo che ogni giorno sia l'ultimo;molto toccante il personaggio di Veronika che intraprende un percorso che la porta dal desiderio del suicidio a quello di essere se stessa, a essere amata. Da leggere!!!!!
 
Alto