Spyri, Johanna - Heidi

matrioska

New member
Chi non conosce la simpaticissima Heidi? Ho letto questo libro ormai tantissimo tempo fa, avrò avuto 8 anni, ovviamente conoscevo già la storia grazie al famosissimo cartone animato, ma comunque è un libro che mi è rimasto sempre nel cuore!
Narra delle avventure di Heidi, una bambina orfana che va a vivere nelle Alpi svizzere con il nonno: qui si appassiona alla vita di montagna e al pascolo. Dopo qualche tempo però è obbligata a trasferirsi a Francoforte per tenere compagnia a Clara, una ragazza ammalata costretta sulla sedia a rotelle. Qui impara a leggere e a scrivere, però la vita in città non fa per lei, le mancano troppo le sue amate montagne; inoltre l'acida governante è troppo severa e non la capisce. La sofferenza di Heidi si sfoga in episodi di sonnambulismo e finalmente il medico consiglia di farla tornare a casa.
Dopo vari mesi Clara andrà a trovarla in montagna e qui imparerà a camminare.
 

estersable88

dreamer member
Beh, avevo voglia di una lettura semplice, ma non banale, che riempisse di calore questo pomeriggio freddo. Così, prendendo ispirazione dalla visione del film proiettato ieri in Tv, ho pensato di leggere "Heidi", il romanzo che ha dato vita ad uno dei cartoni animati più belli della mia infanzia e credo di tutti i tempi.
Scelta azzeccata: il romanzo mi ha trasmesso le stesse sensazioni forti che provavo da piccola, la gioia nel vedere la felicità di Heidi spensierata per i monti, la tristezza nel vederla trattata ingiustamente dalla signorina Rottermeyer, la contentezza per l'amicizia di Peter e Clara, il cambiamento del nonno che tutti consideravano burbero ma che in realtà ha un cuore buono. Il romanzo è scritto in linguaggio semplice ed efficace, adatto a bambini ed adulti. Non è assolutamente una lettura impegnativa, ma chi l'ha detto che dobbiamo sempre leggere cose impegnate? Ognitanto fa bene anche staccare la spina ed immergersi in una bella storia a lieto fine, piena di valori semplici, antichi e da non dimenticare. La mia votazione così alta è ovvia: un libro che, attraverso la sua trasposizione ha fatto sognare tutti noi e che mantiene intatto il suo fascino a distanza di secoli non può che meritare il massimo!
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Heidi ha segnato la mia infanzia, per me è quasi una di famiglia, legata a ricordi belli e tristi. Ero piccola quando è "nata", siamo cresciute insieme, se così si può dire :mrgreen: Ogni tanto in TV me lo riguardo, sia il cartone che il film. Di questo libro devo ancora avere in casa due edizioni, una delle quali vinta a un concorso di scrittura per bambini, tema ovviamente "Heidi".
 
Alto