King, Stephen - La bambina che amava Tom Gordon

elisa

Motherator
Membro dello Staff
E' l'unico libro che ho letto di King e tratta di una ragazzina che si perde in un bosco. Devo dire che ho imparato cosa non devo fare se mi perdo in un bosco. Un libro utile come il Manuale delle Giovani Marmotte. Il racconto non mi è sembrato particolarmente ben scritto e con una suspence abbastanza scontata. Ma forse ho letto uno dei libri di King meno riuscito.
 
Io ho letto Misery non deve morire, ma non sono riuscita a terminarlo, non mi è piaciuto proprio l'ho trovato lentissimo e non l'ho neanche terminato. Forse saremo in due a non aver letto i libri giusti di questo autore
 

Hoya

Duck Member
Io ancora di King non ho letto nulla... ho in casa "l'ombra dello scorpione" ...sarà una delle mie prossime letture... staremo a vedere :roll: :wink:
 
Ultima modifica di un moderatore:

Yobs

H. Collins
Re: King, Stephen - La ragazza che amava Tom Gordon

elisa ha scritto:
Ma forse ho letto uno dei libri di King meno riuscito.

Esatto... E se devo dire la mia allo stesso livello, forse anche peggio, c'è "Il gioco di Gerald"...

Libri assolutamente da evitare...

"L'ombra dello scorpione" invece, secondo me, è uno dei migliori...
 

Sibyl_Vane

Fairy Member
elydark ha scritto:
Scusa Elisa ma il titolo di questo libro non era "La bambina che amava Tom Gordon"???

Sì, anche a me sembrava fosse "La bambina"... ;)

Io comunque ricordo di averlo letto tempo fa e che non mi fosse poi così dispiaciuto... sono rimasta più delusa da "Le notti di Salem", ma poi tutto ovviamente dipende dai gusti di ognuno :mrgreen:
Sicuramente Stephen King ha scritto di meglio... ;)

Ambra ha scritto:
Io ho letto Misery non deve morire, ma non sono riuscita a terminarlo, non mi è piaciuto proprio l'ho trovato lentissimo e non l'ho neanche terminato. Forse saremo in due a non aver letto i libri giusti di questo autore

Nuuu... io quello l'ho divorato da tanto mi è piaciuto... :p
 
Ultima modifica di un moderatore:

Yobs

H. Collins
Sibyl_Vane ha scritto:
sono rimasta più delusa da "Le notti di Salem", ma poi tutto ovviamente dipende dai gusti di ognuno :mrgreen:


si, i gusti direi che sono fondamentali...

"Le notti di salem" è un'altro di quelli che metterei tra i migliori...

Ma i gusti son gusti... :wink:
 

Yobs

H. Collins
Sibyl_Vane ha scritto:
Yobs ha scritto:
si, i gusti direi che sono fondamentali...

"Le notti di salem" è un'altro di quelli che metterei tra i migliori...

Ma i gusti son gusti... :wink:

Ecco vedi... :p ma guarda te... :lol:


Tra l'altro mi è capitato anche da poco di vedere il film, non è un capolavoro, ma è abbastanza piacevole...
 

elisa

Motherator
Membro dello Staff
elydark ha scritto:
zaratia ha scritto:
ho corretto il titolo... era "la bambina". :wink:
Non l'ho corretto perchè non ero sicura... ;)

grazie a tutti e due! Avevo scritto il titolo a memoria e ho capito che della mia memoria non devo più fidarmi, ma posso permetterlo, ci siete voi a correggere i miei errori :D
 
è stato il mio primo libro di king (ora sto leggendo il secondo, Misery)...
non che mi sia piaciuto tantissimo! non è stato un libro che si lasciava leggere facilmente...
 

libraia978

New member
elisa ha scritto:
E' l'unico libro che ho letto di King e tratta di una ragazzina che si perde in un bosco. Devo dire che ho imparato cosa non devo fare se mi perdo in un bosco. Un libro utile come il Manuale delle Giovani Marmotte. Il racconto non mi è sembrato particolarmente ben scritto e con una suspence abbastanza scontata. Ma forse ho letto uno dei libri di King meno riuscito.

Anche secondo me è uno dei libri di King meno riuscito. Sono un'appassionata del "Re", ma devo dire che alterna cose eccezionali ad altre che sono vere e proprie .... delusioni.
 

legionofdoom

New member
"La bambina che amava Tom Gordon" sicuramente non è uno dei romanzi piu riusciti del RE.

Ce ne sono tanti altri che vale la pena di leggere come ad esempio quelli da cui sono stati tratti film da Oscar come Shining o Il miglio verde.

Altri titoli che mi sento di consigliarvi sono "La tempesta del secolo", "Le notti di Salem", "La metà oscura" e "Cell"... anche se sicuramente ne ho dimenticato qualcuno

In giro magari potrete leggere che il capolavoro di King è "L'ombra dello scorpione" ma personalmente devo dire che non mi è proprio piaciuto, mi sono arenato dopo poche decine di pagine. :roll:
 
Ultima modifica di un moderatore:

vero

Depressed Member
io non l'ho ancora letto! a casa ce l'ho..come tanti altri di king (i miei lo adorano...ma nn hanno letto neanche uno dei suoi libri!!! :? )! bè certo che con la pubblicità che gli avete fatto non mi avete incoraggiata.... :D ! scherzo! quando lo leggo vi dico la mia opinione (non che conti molto! :) )!
 
Ultima modifica di un moderatore:
non mi è piaciuto molto questo libro...non so se sia perchè l'ho letto in francese o meno...ma non l'ho trovato il massimo!!!
 

angel

New member
ho comprato questo libro un paio di mesi fa, ora ne sto leggendo un altro ma appena finisco lo leggerò cosi vi saprò dire!
 
Alto