Che libro state leggendo?

darida

Well-known member
L'uomo di casa di Romano De Marco.Sono oltre la metà, fin qui tutto bene 😉
 

darida

Well-known member
Tutto per i bambini di Delphine de Vigan
Romanzo potente che indaga con una precisione chirurgica. L'argomento è la sovraesposizione dei minori nei social.
Libro che consiglio vivamente di leggere, non lho ancora finito ma già dalla fine della prima pagina non ho dubbi che valga la pena 👍
 

gec torrens

New member
In contemporanea ad altri libri, come oramai faccio sempre più spesso, sto leggendo "Il contagio" di Walter Siti: un racconto sulle borgate romane senza troppi filtri, grande mimesi per quanto riguarda la riproduzione del dialetto romanesco dell'autore, che riesce addirittura dove a mio parere era inciampato l'immenso Pasolini (di cui Siti è curatore dell'opera omnia), che idealizzava i propri borgatari facendoli esprimere come figure evangeliche. Lungi da me muovere delle critiche a Pasolini, ovvio: ma il meglio lo ha dato altrove - poesia, saggistica, cinema -, e Siti fa una versione 2.0 del lavoro del maestro, in parte superandolo.
Dopodiché, credo che il miglior Siti sia quello di "Scuola di nudo" e "Troppi paradisi".
 

Shoshin

Well-known member
"Guardando fuori dalla finestrella, il vecchio vide che la nebbiolina del mattino si era dissolta ;era come se fosse stato sollevato un sipario di garza ,consentendo di vedere ora nitidamente i particolari di una scena teatrale:le dalie non ancora scurite dalla prima brina ;gli astri e le petunie, che ancora formavano chiazze di colore contro un muro grigio ;le bacche di un cotognastro simili a un reggimento di soldatini di stagno in divisa di gala...
Nel sottobosco, i cespugli di nocciolo cominciavano a ingiallire annunziando l'inizio dell'ultima cavalcata dorata dell'autunno ;ben presto gli arbusti avrebbero aggiunto alla scena i loro fiori rossi arancio ,le bacche color corallo avrebbero luccicato dietro il fogliame vistoso dell'evonimo e le grandi foglie della catalpa avrebbero creato dei disegni surreali sull'erba umida..."

Da
Memorie di un vecchio giardiniere
di Reginald Arkell
Traduzione di Franca Pece

2022-09-17-20-10-25-387.jpg

Una carezza al cuore...
 

ayuthaya

Moderator
Membro dello Staff
Oggi inizio Il gigante sepolto di Ishiguro. Ieri, per "studio" (prossimo numero del Giornalino) ho iniziato le Eumenidi di Eschilo 😉
 
Alto