Che film hai visto ieri sera?

Biscotto

New member
Michelle Knight è una giovane di ventidue anni, madre sola e senza compagno, che diventa la prima vittima di Ariel Castro. La ragazza si ritrova ad essere intrappolata nella casa dell'uomo assieme ad altre due donne per undici anni e soltanto la fede in Dio e la speranza di rivedere il figlio l'aiutano ad affrontare una tale tragedia...

Un film durissimo e sconcertante sulla vicenda del mostro di Cleveland,che strappò gli anni alla vita di tre donne imprigionandole in un lurido tugurio in Seymour Avenue nel quartiere di Tremont a Cleveland,nello stato dell'Ohio.
L'orrore e il buio furono squarciati dal coraggio di una delle vittime ,che riuscì a liberarsi dopo anni di segregazione nel bunker.
Il mostro si chiamava Ariel Castro.
Durante un drammatico interregotario di fronte al Giudice Distrettuale si dichiarò malato ,seppur colpevole di 967 capi d'accusa gravissimi.
Si uccise nella cella dopo pochi mesi di prigione.
Le ultime vittime della sua perversione erano state nella sua prigione per 11 lunghissimi anni.



...Un momento di lucidità forse,dove il male compiuto pesava più della follia.
Se mettevi il titolo del film forse era meglio.
 

Ondine

Logopedista nei sogni
Persuasione (1995). Non amo moltissimo i romanzi di Jane Austen ma trovo che "Persuasione" abbia qualcosa di profondamente autentico.
Questa trasposizione cinematografica è molto semplice e curata nella sua semplicità, splendida la scenografia, la naturalezza dei dialoghi e l'assenza di orpelli estetici mi è piaciuta molto. Molto credibili i due protagonisti, affascinante il loro scambio di sguardi.
 

Shoshin

Well-known member

Seduta nella stanza della mia giovinezza.
L'atmosfera trascorsa di una vita che mi ha lasciata per sempre.
Ed ero in compagnia.
Da sola,ma in compagnia.


...Se tu fossi nei miei occhi per un giorno.
 

Ondine

Logopedista nei sogni
L'ultima eclissi (1995). Mi piace la narrazione su diversi livelli, tra passato e presente, e bellissima l'ambientazione portuale invernale.
E' da tempo che mi ripeto di dover leggere il romanzo da cui è tratto.
 

Ondine

Logopedista nei sogni
Beautiful boy (2018). Molto intenso, ancora ci penso.
Mi ha lasciato addosso disperazione, malinconia ma anche speranza. Profondamente autentici padre e figlio, con pochi dialoghi il film parla dritto al cuore.
Bellissimo e struggente tanto più se si pensa che è tratto da una storia vera.
 

Pathurnia

lovecraftian member
Non è ancora domani (La Pivellina) - Un film di Tizza Covi e Rainer Frimmel, Italia 2009.
La storia di una bimba di due anni abbandonata, che viene trovata da un'attempata signora rom.
Film delicato e sobriamente tenero, girato con attori non professionisti che interpretano se stessi.
(y)
 

Pathurnia

lovecraftian member
L'arma dell'inganno - Operazione Mincemeat diretto da John Madden, USA 2022.
Storia vera di spionaggio: narra di quando gli inglesi, con uno stratagemma audace e geniale, convinsero Hitler che lo sbarco alleato sarebbe avvenuto in Grecia e non in Sicilia.
 
Ultima modifica:
Alto