Jukebox canzoni colorate

malafi

Well-known member
La canzone dei Diaframma ha molto del blasco. Sonorità, modo di cantare .... si sono ispirati chiaramente a lui secondo me
 

estersable88

dreamer member

Una giacca doppiopetto
Per avere un cuore in più
Tanti nodi al fazzoletto
Per non passarci su
Piedi grandi per sentire
Che la terra è sempre là
E il cappello ad impedire
Che gli sfugga la realtà
Questo è il mio pagliaccio azzurro
Da bambina in poi
L'amo eppure non gli ho chiesto mai
Chi sarai, chi sarai
Quando è l'eco il mio compagno
E somiglia troppo a te
Quando cado e mi vergogno
Chissà poi perché
Quando è duro avere torto
Ed ormai non serve più
Quando è duro il mio rapporto
Con la mia gioventù
Chiamo il mio pagliaccio azzurro
Dal futuro mio
Sto con lui, ma non gli chiedo mai
Chi sarai, chi sarai
Fra noi due, pagliaccio azzurro
Mai segreti, mai
Dimmelo all'orecchio se lo sai
Chi sarai, chi sarai
Chi sarai, chi sarai
Chi sarai, chi sarai
Chi sarai, chi sarai
Chi sarai, chi sarai

Conoscevo questa canzone dal sapore rétro, mi è sempre piaciuta la Oxa. Devo soffermarmi sul testo, sebbene sia chiaro che anche questa canzone parla di un uomo.
Proponente... Alessandra?
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Ricapitoliamo:
Il pagliaccio azzurro è mia e Montagne verdi pure, avete indovinato! Canzoni da vecchietta :mrgreen:
Anche Blue eyes avrebbe potuto essere mia perché mi è sempre piaciuta, ma non lo è...di chi è?
Quella dei Diaframma è di ester (bella! Sì, lo stile è molto simile a quello di Vasco) come vi ha già "confessato" lei.
 

Shoshin

Well-known member
Ho ascoltato ad occhi chiusi questo brano che
accoglie come un abbraccio ...
Ho letto che Terra blu,pubblicata nell'album Matrilineare del 1996,rappresenta l'esordio di Cristina Donà, artista che io seguo poco.Ma forse mi sono persa le sue poesie.C'è tempo per recuperare.
Sulla persona che lo ha proposto direi Estersable .
Ma non ne sono tanto sicura.

 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Ho ascoltato ad occhi chiusi questo brano che
accoglie come un abbraccio ...
Ho letto che Terra blu,pubblicata nell'album Matrilineare del 1996,rappresenta l'esordio di Cristina Donà, artista che io seguo poco.Ma forse mi sono persa le sue poesie.C'è tempo per recuperare.
Sulla persona che lo ha proposto direi Estersable .
Ma non ne sono tanto sicura.

Invece sì, è proprio lei!
 

qweedy

Well-known member
Ricapitoliamo:
Il pagliaccio azzurro è mia e Montagne verdi pure, avete indovinato! Canzoni da vecchietta :mrgreen:
Anche Blue eyes avrebbe potuto essere mia perché mi è sempre piaciuta, ma non lo è...di chi è?
Quella dei Diaframma è di ester (bella! Sì, lo stile è molto simile a quello di Vasco) come vi ha già "confessato" lei.

Allora Blue Eyes è di Malafi....
 

Ondine

Logopedista nei sogni
Bellissima la canzone e bellissimo il colore!


Adoro Battiato, qui il ritornello "sul monte sventola bandiera bianca" sembra indicare una resa da parte del cantante poiché i tempi stanno per cambiare e in peggio, visto il consumismo imperante (la canzone è stata scritta nel 1981 ma è quanto mai attuale).
E' una continua ironia questo testo e pieno di citazioni, a cominciare dal titolo che si rifà a "L'ultima ora di Venezia", poesia di Arnaldo Fusinato.
Ma il sintomatico mistero cosa vorrà dire? A me piace il suono di quest'espressione.
Battiato spesso gioca sul nonsense e con i suoni delle parole.
E' di Minerva?
 
Alto