Jukebox "canzoni viaggiatrici"

Shoshin

Well-known member
Siete già andati avanti.
C'e' da ascoltare tanta bella musica di ieri e di oggi.
Sono uscite già due mie canzoni viaggiatrici.
Why di Annie Lennox in particolare l'ho riascoltata proprio pochi giorni fa in una versione davvero splendida.
Camminando verso casa dopo il lavoro.
 

Shoshin

Well-known member
Mi prendo subito il
6. Body Talk – Imagination


Leggo che è del 1981, piacerebbe ad Ondine... Chissà che non sia proprio sua?
Non avevo capito che Imagination fosse il gruppo, pensavo il contrario.
Ora mentre l'ascolto riconosco il ritornello, l'ho già sentita prima ma davvero una vita fa.
Carina! La musica è molto rilassante.
Però chissà di che parla?
Per me sono stati un'autentica passione giovanile.
Aacoltavo gli Imagination dappertutto.Per me meritavano molto di più nella loro carriera .
Se non mi sbaglio l'ultimo disco risale ai primi anni 90.
Poi le esibizioni assieme sono diventate sempre più rare.
Non mi piace sentirli definire meteore musicali,come ogni tanto leggo sul web.
La loro musica può benissimo far parte del nostro tempo senza peraltro sfigurare.
Il cantante Leee ha continuato da solista e si esibisce ancora oggi con gioia per il pubblico.
 

Shoshin

Well-known member
Eccolo
9. Loreena McKennitt – The old ways



Che meravigliose sonorità attaccate quasi alle nuvole.
Davvero un momento di pace e bellezza,come scritto nel titolo di un articolo che voglio lasciarvi,e che trovo molto vicino alla vera essenza di questa artista.
Complimenti per la scelta ad Estersable.
🙂
 

estersable88

dreamer member
Membro dello Staff



Che meravigliose sonorità attaccate quasi alle nuvole.
Davvero un momento di pace e bellezza,come scritto nel titolo di un articolo che voglio lasciarvi,e che trovo molto vicino alla vera essenza di questa artista.
Complimenti per la scelta ad Estersable.
🙂
Non avevo dubbi che l'avresti apprezzata, ne sono contenta! Mi piace molto quest'artista, ma nello specifico adoro questo brano che collego a tantissimi ricordi. In particolare... beh, per il brano precedente ho parlato del viaggio di ritorno dalla Grecia, in traghetto, ma ovviamente c'è stato anche un viaggio di andata! Era la mia prima volta su questo mezzo di trasporto e confesso che di notte, stesa nel letto a castello in quella cabina angusta, il rombo cupo e grezzo dei motori, spogliato dalle voci della gente e dalla perenne musica di sottofondo, mi faceva paura. Così, non potendo parlare con nessuno, mi sono sparata questo brano in cuffia ed ho sostituito un martellare inquietante con un altro piacevole e catartico. Posto la versione che sono abituata ad ascoltare di solito, che rende meglio l'idea! Da allora, questo brano è entrato di diritto nella mia playlist per sfogare e calmare l'ansia! Quando è il cuore a martellarmi in gola, faccio partire questa canzone.


E comunque, direi che ha funzionato, visto che al ritorno ballavo! ;)
 

Minerva6

Monkey *MOD*
Membro dello Staff
Eccolo
9. Loreena McKennitt – The old ways
Ho ascoltato la canzone e mi è piaciuta tanto. Lei la conosco di nome ma non so quante altre sue canzoni avrò già sentito. Dovrei recuperarle.
All'inizio la musica mi ha fatto venire in mente i miei adorati MCR però ad un tratto ho notato una somiglianza con la famosa canzone dei Jalisse, Fiumi di parole, e cercando in rete ho trovato che il gruppo ne è fan. A me la voce della Drusian piace pure, ma se me ne sono accorta io, figuriamoci gli esperti musicali 🤷. E poi si lamentano che non li prendono più a Sanremo 😆.
Vabbè che oggi tutti copiano tutti e quindi sta cosa non vuol dire niente, sarà stato solo un omaggio, in fondo anche Michael Jackson aveva copiato Al Bano 😜...
Voi ve ne siete accorti?
 
Ultima modifica:
Alto