Il Giornalino di Forumlibri - N. 16 - novembre 2022

Carcarlo

Nave russa, vaffanculo!
Vatican girl
A seguito dell'articolo di Estersable (che ringrazio), mi sono deciso a vedere il film su Netflix.
L'ho trovato molto interessante, soprattutto per quanto riguarda i cenni al riciclaggio di denaro, alle sue fonti, alle sue destinazioni e ai vari intermediari poco raccomandabili.
L'idea che Emanuela Orlandi sia stata rapita da qualche delinquente coinvolto nel riciclaggio di denaro per poi ricattare il Vaticano, e che sia stata riconsegnata e poi occultata dal Vaticano stesso come farebbe presupporre qualche testimonianza (ovviamente da prendere con le pinze), è agghiacciante.
Speriamo che un bel giorno si faccia chiarezza.
Speriamo che si faccia chiarezza in maniera pulita.
Ma secondo me, se un giorno chiarezza si farà, sarà grazie ai vari leaks, tradimenti e ricatti che sembrano funestare quel posto lì.
 

MaxCogre

Member
Bello, tutti gli articoli mi sono piaciuti molto (mica ho azzeccato un indovinello uno però!!), e uno mi ha colpito su tutti per l'eccezionalità del personaggio del violinista ebreo Yehudi Menuhin, e anche per motivi personali (in barba alle microbe possibilità di incontrarci, Shoshin, anche io ho avuto un nonno direttore d'orchestra, neanch'io l'ho mai conosciuto).
 

ayuthaya

Moderator
Membro dello Staff
Bello, tutti gli articoli mi sono piaciuti molto (mica ho azzeccato un indovinello uno però!!), e uno mi ha colpito su tutti per l'eccezionalità del personaggio del violinista ebreo Yehudi Menuhin, e anche per motivi personali (in barba alle microbe possibilità di incontrarci, Shoshin, anche io ho avuto un nonno direttore d'orchestra, neanch'io l'ho mai conosciuto).
Benissimo! Vuol dire che la prossima volta sarai dei nostri?
 

Carcarlo

Nave russa, vaffanculo!
Ricordando I pretini:
 
Alto