Potter, Beatrix

Helen Beatrix Potter (Londra, 28 luglio 1866 – Sawrey, 22 dicembre 1943) è stata una scrittrice e illustratrice inglese.

Il suo personaggio più noto è Peter coniglio (in inglese Peter Rabbit).
Entrambi i genitori disponevano di rendite ereditate dai loro genitori. Suo padre, Rupert Potter, in teoria era avvocato ma trascorreva gran parte del tempo in circoli esclusivi e raramente esercitava. La madre trascorreva le giornate facendo visite o ricevendone. Beatrix e il fratello furono allevati da baby sitter e governanti; quando Beatrix crebbe i suoi genitori scoraggiarono qualunque tentativo di istruzione e lei si dovette invece occupare della gestione della casa.
Uno zio tentò di farla accedere come studente presso i Royal Botanic Gardens di Kew ma le fu negato in quanto donna.
L'ispirazione per le sue illustrazioni e per i racconti le venne dai numerosi piccoli animali che portava a casa o che osservava durante le vacanze in Scozia e nel Lake District.
Tutti la incoraggiarono a pubblicare la sua prima storia, The Tale of Peter Rabbit ma faticò a trovare un editore, la storia venne pubblicata nel 1902. Il piccolo libro e i successivi furono molto apprezzati e le permisero di diventare economicamente indipendente. Si fidanzò segretamente con l'editore, Norman Warne ma i genitori ostacolarono il matrimonio in quanto disapprovavano che lei sposasse un uomo che lavorava per vivere.
All'età di 47 anni sposò il suo avvocato, William Heelis, non ebbero figli. Dovette smettere di scrivere intorno al 1920 per problemi di vista.
In tutto scrisse 23 libri, pubblicati in piccolo formato adatto per i piccoli lettori.

Nel 2006 è stato realizzato un film su di lei intitolato Miss Potter.

Opere

* 1902 - La storia di Peter Coniglio (titolo originale: The Tale of Peter Rabbit) 1988 Sperling & Kupfer (ISBN 8820029324)
* 1903
o The Tale of Squirrel Nutkin
o Il sarto di Gloucester, (titolo originale: The Tailor of Gloucester) 1988 Sperling & Kupfer (ISBN 8820007789)
* 1904
o The Tale of Benjamin Bunny
o La storia di due topini cattivi (titolo originale: The Tale of Two Bad Mice), 1988 Sperling & Kupfer (ISBN 8820007843)
* 1905
o La storia della signora trovatutto (titolo originale: The Tale of Mrs. Tiggy-Winkle) 1988 Sperling e Kupfer (ISBN 8820007878)
o The Tale of the Pie and the Patty-Pan
* 1906
o The Tale of Mr. Jeremy Fisher
o The Story of A Fierce Bad Rabbit
o The Story of Miss Moppet (1906)
* 1907 - The Tale of Tom Kitten
* 1908
o La storia di Jemima anatra de' stagni (titolo originale: The Tale of Jemima Puddle-Duck) 1988 Sperling e Kupfer (ISBN 8820007886) (1908)
o La storia di Samuel Baffetti (titolo originale: The Tale of Samuel Whiskers or, The Roly-Poly Pudding) 1994 Sperling & Kupfer (ISBN 8820018918)
* 1909
o La storia dei coniglietti Flopsy (titolo originale: The Tale of the Flopsy Bunnies) 1988 Sperling e Kupfer (ISBN 8820007835)
o The Tale of Ginger and Pickles
* 1910 - La storia della signora topolina, (titolo originale: The Tale of Mrs. Tittlemouse) 1988 Sperling e Kupfer (ISBN 8820007894)
* 1911 - La storia di Timmy Puntappiè (titolo originale: The Tale of Timmy Tiptoes) 1988 Sperling e Kupfer (ISBN 8820007851)
* 1912 - The Tale of Mr. Tod
* 1913 - La storia di Bland porcellino (titolo originale: The Tale of Pigling Bland)1990 Sperling & Kupfer (ISBN 8820010739)
* 1917 - Appley Dapply's Nursery Rhymes
* 1918 - The Tale of Johnny Town-Mouse
* 1922 - Cecily Parsley's Nursery Rhymes
* 1930 - The Tale of Little Pig Robinson


E' autrice che ha affascinato i bambini di tutto il mondo.....
 

Bag End

Tolkien Society Member
Il film l'ho visto proprio qualche giorno fa'. Conto di leggere a breve il libro Il mondo di Beatrix Potter che è nella confezione con il dvd del film.
 

Ondine

Logopedista nei sogni
Il film sulla sua vita lo trovo bellissimo, ammiro il suo coraggio, la sua perseveranza e la sua ricerca d'indipendenza.
Mi ha molto colpito inoltre la storia del suo fidanzamento segreto col suo editore, con un esito sfortunato.
Si sposò col suo avvocato, un amico d'infanzia casualmente ritrovato, e anche questo rapporto fu disapprovato dalla sua famiglia ma lei fu determinata nello scegliere la propria strada e la propria felicità.
 

Shoshin

Well-known member
2cmkdxd.jpg


Beatrix Potter in un disegno di Ernesto Anderle
 
Alto