Sparks, Nicholas - I passi dell'amore

evelin

Charmed Member
Landon Carter, 57 anni, rivive con rimpianto i giorni della sua adolescenza.
Erano gli anni Cinquanta e lui era un ragazzo ribelle.
Aveva 17 anni quando lasciato dalla sua ragazza e in occasione dell'imminente ballo della scuola e' costretto ad invitare Jamie, la figlia del pastore.
Non sono una coppia molto assortita, le spesso derisa per la Bibbia che portava sempre con sè.
In breve tempo pero' Landon si accorge della sua dolce timidezza, del suo bellissimo cuore e pian piano lei riesce ad attirare l'attenzione su di sè.
Dopo il ballo, durante una recita scolastica, Landon s'innamora della ragazza e tra i due nasce un'inaspettata e sorprendente complicità che in breve tempo diviene un sentimento intenso e travolgente.
Landon si trova costretto dalle circostanze a dover prendere decisioni molti importanti per il suo presente e suo unico scopo e' realizzare i sogni di Jamie. Ai desideri dei due innamorati si oppone pero' il destino...

Un romanzo di Nicholas Sparks che colpisce molto, al centro troviamo l'amore dei due ragazzi, molto commuovente.
Ogni volta che leggo un libro di Nicholas Sparks rimango stupita dalla sua sensibilita'.
Bravo!! Voto 4/5!!
 
Ultima modifica di un moderatore:

libraia978

New member
Il secondo in ordine di bellezza per me...ultimamente però ha un po' stufato...ho visto che è uscito il nuovo Ricordati di guardare la luna...chissà...ancora sn indecisa se aggiungerlo o meno alla famosa lista...
 
Ultima modifica di un moderatore:

libraia978

New member
Si...davvero...evito di parlarne per non rovinare la sorpresa a chi deve ancora leggerlo...però stranamente mi è piaciuto di più il finale del film rispetto a quello del libro...
 

Isabel

New member
il libro è bellissimo. Mi ricordo di averlo scoperto per caso...e l'ho letto tutto d'un fiato quando...ero una ragazzina (non che adesso sia decrepita eh :) ) e non sapevo ancora cosa fossero quelle emozioni... che meraviglia!
 

Martymiky

New member
Bellissimo libro! Sicuramente vedrò anche il film, visto che mi avete incuriosito con questo cambio di finale :wink:
 
Questo è per me uno dei suoi migliori libri . Lo guardo sullo scaffale sempre con dolcezza .
L ho trovato semplice ma coinvolgente .
E lo consiglio ancora dopo anni
 

estersable88

dreamer member
Uno dei (rari) casi in cui libro e film si equivalgono... bellissimi entrambi, anche se quando ho visto il film (molti anni fa) ho pianto a dirotto! Era uno dei miei preferiti quand'ero al liceo e, avendolo visto più volte, ho pianto a dirotto in parecchie occasioni! Il libro non mi ha fatto commuovere, ma forse perché conoscevo già la storia, ad ogni modo è comunque molto toccante!
 
Alto