Il Giornalino di Forumlibri - N. 15 - marzo 2021

Carcarlo

Well-known member
Volendo seguire il consiglio, oggi in libreria ho preso Il sentiero dei nidi di ragno nell'edizione Oscar Moderni della Mondatori.

Ma perché quella aberrazione delle nuove copertine?
Ma se dall'invenzione del tomo tutti i libri e relative copertine sono rettangolari (e funzionano benissimo) , perché inventare una cosa nuova peggiorandone una vecchia?
Io dico che se uno non riesce a essere originale inventando una cosa migliore delle precedenti può anche evitare di essere originale a tutti i costi.
 

francesca

Active member
Qualche altro commento...:MUCCA

Casalinghi disperati bellissimo excursus storico, originale, vivace, veloce... gustosissimo, cucinato proprio da un provetto casalingo!

La casa ubriaca avevo sentito parlare di questo parco, e bouvard mi ha fatto proprio venire la voglia di visitarlo.... ma quando si potrà sigh!:W

Guerre condominiali Grazie Tanny delle spiegazioni in forma di racconto, un bel modo per far capire anche alle capre come me in materia come funzionano queste cose! Soprattutto adesso ho capito perchè da quando ho messo gli infissi nuovi, super isolati, mi si è riempita la camera di muffa. Il muratore mi ha fregato!

Mitologia dell'antica Grecia: KORE/PROSERPINA: sono sempre affascinata dai racconti mitologici, perchè ci si trovano sempre le radici culturali che reggo ancor oggi tante strutture psicologiche e sociali dei popoli. Hanno sempre qualcosa da dirci. Ayuthaya non ci lasciare mai senza la tua pillola di mitologia!

L'ultimo paradiso Recensione perfetta, però non so se è il mio genere. :? Non vorrei che alla fine mi piacesse più la recensione del film. Mi piacerebbe più leggere una storia come questa che vederla come film.

Covid, amore e gelosia Il nostro Carcarlo non ci delude con la sua pagina di diario semi-serio. Mi piace quel suo modo colloquiale di raccontare, perchè è proprio lo stile che fa sentire parte di un pezzo di storia quotidiana vissuta.

SANPA Grazie anche per questa recensione, spero di avere l'occasione di vedere questa docuserie, mi sembra molto interessante e come dice estersable, anch'io quegli anni non li ho vissuti coscientemente, ho ricordi di echi lontani, ero giovane e il mio mondo era molto ripiegato su me stessa, gli amici, gli studi.... Sento che è importante invece recuperare quel pezzo della nostra storia, più che per trovare risposte, almeno per iniziare a farsi domande.


HORROSCOPO Visto che Carcarlo mi ha chiamato in causa e che ho capito che ha difficoltà a reperire fonti adeguate che chiariscano la vera natura del genere dei segni , gli propongo di affidarsi a qualche professionista la prossima volta... cioè a me, che di stelle me ne intendo:D Nel prossimo numero, se gli va, faremo un "horroscopo" a due mani scintillante, ma soprattutto finalmente attendibile! Che ne dici?:wink:


E poi naturalmente interessantissimi tutti gli articoli sui dialetti, un bel modo per conoscere il nostro paese.

FRancesca
 

francesca

Active member
'ndiamo avanti!

Piccoli scienziati
Che bello leggere un altro articolo di Francesca sulla Fisica.
Soprattutto leggere a proposito di un argomento ostico come la fisica dalla fine del XIX secolo in poi che si fa fatica a capire, assimilare e rendere proprio.
Mi ricordo sempre la domanda Cosa vede un uomo che si guarda alla specchio seduto su un treno che viaggia alla velocità della luce?
Da impazzire!
Anzi, potresti spiegarcelo tu!!

A proposito, io ho seguito bene (credo) tutto quello che hai scritto ma arrivato alla parte sottolineata mi sono perso:
Se passa un’onda gravitazionale, lo spaziotempo si deforma, questo vuol dire che i due bracci non saranno più 3 Km esatti, ma cambieranno: immaginatevi la lunghezza di ogni braccio come un elastico che al passaggio dell’onda gravitazionale si increspa, si allunga, si accorcia. Questa variazione di lunghezza è infinitesima, ma sufficiente a far ricombinare i due fasci in modo diverso rispetto a quello che avrebbero fatto se avessero percorso 3 km esatti ciascuno. Si sta parlando di una variazione pari a 10 18 m, cioè 0,000….1 m dove i puntini stanno per 18 zeri.
Per favore, mi puoi aiutare a capire?
Grazie.

Eccomi, vediamo se riesco a renderti l'idea di quanto è piccola questa variazione fra i due bracci.
Un braccio è 3 km, cioè 3000 m.
Le variazioni di cui stiamo parlando sono 0,000000000000000001 m.
Fai conto che un atomo è all'incirca 0,00000001 m.
Quando si ha a che fare con numeri molto piccoli o molto grandi, non è possibile usare la notazione consueta, cioè le cifre con tutti gli zeri.
Allora si usa la notazione così detta scientifica.
per esempio: 2*10[SUP]2[/SUP] vuol dire 2* (10*10)=2*100=200
Oppure: 2*10[SUP]-2[/SUP] vuol dire 2: (10*10)=2: (100)= 0,02
Non so se così è più chiaro.

Francesca
 

francesca

Active member
@Francesca!!!
Leggo su un giornale che Pedro Schwaller e Wolfram Ratzinger hanno captato deje onde gravitazionali a bassissima intensità che non possono provenire dalle classiche collisioni tra buchi neri e stelle di neutroni che fanno pensare all origine dell universo e che darebbero luogo a una nuova branca della fisica... Ma poi il resto dell'articolo è solo a pagamento! Tu ne sai qualcosa?

Non ho captato questa notizia, si vede che erano veramente onde gravitazionali deboli:D
Mi informo.

Francesca
 

Carcarlo

Well-known member
Eccomi, vediamo se riesco a renderti l'idea di quanto è piccola questa variazione fra i due bracci.
Un braccio è 3 km, cioè 3000 m.
Le variazioni di cui stiamo parlando sono 0,000000000000000001 m.
Fai conto che un atomo è all'incirca 0,00000001 m.
Quando si ha a che fare con numeri molto piccoli o molto grandi, non è possibile usare la notazione consueta, cioè le cifre con tutti gli zeri.
Allora si usa la notazione così detta scientifica.
per esempio: 2*10[SUP]2[/SUP] vuol dire 2* (10*10)=2*100=200
Oppure: 2*10[SUP]-2[/SUP] vuol dire 2: (10*10)=2: (100)= 0,02
Non so se così è più chiaro.

Francesca

Adesso è chiarissimo e ho capito perchè non capivo: sul PDF si legge 10-18m invece di 10*-18m (10 elevato alla meno 18 metri).
Appunto non capivo come mai la variazione fosse di 10 / 18 metri, misura che puoi rilevare anche a passi!:D


HORROSCOPO Visto che Carcarlo mi ha chiamato in causa e che ho capito che ha difficoltà a reperire fonti adeguate che chiariscano la vera natura del genere dei segni , gli propongo di affidarsi a qualche professionista la prossima volta... cioè a me, che di stelle me ne intendo:D Nel prossimo numero, se gli va, faremo un "horroscopo" a due mani scintillante, ma soprattutto finalmente attendibile! Che ne dici?:wink:


E poi naturalmente interessantissimi tutti gli articoli sui dialetti, un bel modo per conoscere il nostro paese.

FRancesca

Dai! Dai!! :D:D:D

Un ricordo: preparavo l'esame di Fisica II, un mattonazzo spaventoso di elettromagnetismo, elettrostatica, magnetismo, gravità... e si studiava insieme.
I gruppi di studio si formavano e si scioglievano, perciò capitava di incontrare gente che nemmeno si conosceva.
Uno si mise a parlare di oroscopi.
Io pensavo che scherzasse e seguii lo scherzo sparandole grosse.
Lui parve risentito e non capii.
Poi mi disse che lo avevo offeso perchè sua mamma era astrologa.
Di nuovo non capivo se aveva un senso dell'umorismo favoloso o era scemo.
Poi capii che non aveva un senso dell'umorismo favoloso.
La cosa strana è che io - che credo nella scienza - venni promosso si e no con 21/30, lui invece che credeva nella magia, col 28!
 

estersable88

dreamer member
Vi chiedo scusa se sono sparita. Mi sono arenata con tutto, non riesco a fare-scrivere-leggere-pensare niente... è un periodo così... capita una volta ogni dieci-vent'anni ed è capitato adesso.
Ringrazio tutti per i commenti ai miei articoli, in particolare mi fa piacere che il Dicono di me sia stato apprezzato (ci tengo tanto e sì, ha ragione Ayu, io non scrivo quasi nulla, è tutto lavoro di taglia e cuci dai libri scritti sui vari personaggi, al massimo cambio i tempi e le persone dei verbi)... e sono molto contenta di come avete accolto la recensione di SanPa... era un articolo rischioso su una serie controversa, ma ho voluto uscire dalla mia zona di confort e parlarvi di qualcosa di reale, che facesse riflettere. Spero vediate la serie, vale la pena e mi fa piacere che anche Carcarlo possa confermarlo.

Recupererò tutti gli articoli prima o poi... scaricherò la nuova versione... promesso! Scusate!
 

Grantenca

Well-known member
Vi chiedo scusa se sono sparita. Mi sono arenata con tutto, non riesco a fare-scrivere-leggere-pensare niente... è un periodo così... capita una volta ogni dieci-vent'anni ed è capitato adesso.
Ringrazio tutti per i commenti ai miei articoli, in particolare mi fa piacere che il Dicono di me sia stato apprezzato (ci tengo tanto e sì, ha ragione Ayu, io non scrivo quasi nulla, è tutto lavoro di taglia e cuci dai libri scritti sui vari personaggi, al massimo cambio i tempi e le persone dei verbi)... e sono molto contenta di come avete accolto la recensione di SanPa... era un articolo rischioso su una serie controversa, ma ho voluto uscire dalla mia zona di confort e parlarvi di qualcosa di reale, che facesse riflettere. Spero vediate la serie, vale la pena e mi fa piacere che anche Carcarlo possa confermarlo.

Recupererò tutti gli articoli prima o poi... scaricherò la nuova versione... promesso! Scusate!

Non devi scusarti con nessuno! - Presto tornerà il sereno.
 

qweedy

Well-known member
Vi chiedo scusa se sono sparita. Mi sono arenata con tutto, non riesco a fare-scrivere-leggere-pensare niente... è un periodo così... capita una volta ogni dieci-vent'anni ed è capitato adesso.
Ringrazio tutti per i commenti ai miei articoli, in particolare mi fa piacere che il Dicono di me sia stato apprezzato (ci tengo tanto e sì, ha ragione Ayu, io non scrivo quasi nulla, è tutto lavoro di taglia e cuci dai libri scritti sui vari personaggi, al massimo cambio i tempi e le persone dei verbi)... e sono molto contenta di come avete accolto la recensione di SanPa... era un articolo rischioso su una serie controversa, ma ho voluto uscire dalla mia zona di confort e parlarvi di qualcosa di reale, che facesse riflettere. Spero vediate la serie, vale la pena e mi fa piacere che anche Carcarlo possa confermarlo.

Recupererò tutti gli articoli prima o poi... scaricherò la nuova versione... promesso! Scusate!

Capita, a volte serve un periodo di quiete, per ripartire... verso nuovi orizzonti.
Una specie di stand by, o una necessità di resettare il nostro computer interno!
 

bouvard

Well-known member
Allora, ci provo.......

1) Le nuvole quando fanno cadere gocce di pioggia?
2) Le stelle?
3) Un cowboy con una pistola e che si è sparato accidentalmente?
Scusa mi ero dimenticata di risponderti (devo anche dare le soluzioni del gioco ancora :eek:)

Allora le pecore rosse che quando pisciano lo fanno tutte insieme sono ovviamente le tegole;
Alla seconda avevi risposto correttamente: le stelle
L'uomo morto che trovo nell'orto e a cui apro i pantaloni facendone uscire un battaglione è la pannocchia del mais 🤣
 
Alto