Jukebox canzoni con titolo di almeno tre parole

Minerva6

Monkey *MOD*
Membro dello Staff
Chi è qui il fan di Vasco Rossi? Non so, provo a dire Minerva, se no ditemelo voi!
A me Vasco piace, conosco parecchie canzoni a memoria, però non sono mai stata davvero sua fan. Forse proprio per quello che hai detto, che la musica è meglio dei testi. Anche se ovviamente ci sono le eccezioni, tipo Stupendo e Alba chiara.
 

Ondine

Logopedista nei sogni

What a wonderful song! Mi piace molto questa ballata jazz sul piano musicale!
La melodia è molto distensiva, la voce un po' rauca di Armstrong trovo che dia un tocco di leggera e piacevole potenza al testo che, se cantato in modo più dolce, mi sarebbe apparso un po' troppo sdolcinato per i miei gusti.
Quindi in sostanza un buon mix tra parole, musica ed interpretazione.

Vedo alberi verdi, anche rose rosse
Le vedo sbocciare per me e per te
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Vedo cieli blu e nuvole bianche
Il benedetto giorno luminoso, la sacra notte scura
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
I colori dell'arcobaleno, così belli nel cielo
Sono anche nelle facce della gente che passa
Vedo amici stringersi la mano, chiedersi "come va?"
In verità stanno dicendo "Ti voglio bene"
Sento bambini che piangono, li vedo crescere
Impareranno molto più di quanto io saprò mai
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Sì, fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Oh sì

Mi butto e dico alessandra.
Ale dove sei?
 

lettore marcovaldo

Well-known member
3. Somebody that I used to know - Gotye feat Kimbra


la canzone mi piace, specie nella melodia. Mi ricorda qualcosa dei Police: la voce del cantante la sento affine a quella di Sting.
In particolare leggo che il brano è considerato una one-hit wonder, ha raggiunto la prima posizione in oltre trenta paesi (tra il 2011/2012), diventando il singolo più venduto di Gotye e Kimbra a livello mondiale, che con oltre 11,8 milioni di copie vendute è anche uno dei singoli più venduti di sempre.
Infatti la canzone la ricordavo.

per il proponente provo Qweedy

Now and then I think of when we were together
Like when you said you felt so happy you could die
Told myself that you were right for me
But felt so lonely in your company
But that was love and it's an ache I still remember
You can get addicted to a certain kind of sadness
Like resignation to the end, always the end
So when we found that we could not make sense
Well, you said that we would still be friends
But I'll admit that I was glad it was over
But you didn't have to cut me off
Make out like it never happened and that we were nothing
And I don't even need your love
But you treat me like a stranger and that feels so rough
No, you didn't have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don't need that though
Now you're just somebody that I used to know
Now you're just somebody that I used to know
Now you're just somebody that I used to know
Now and then, I think of all the times you screwed me over
But had me believing it was always something that I'd done
But I don't wanna live that way
Reading into every word you say
You said that you could let it go
And I wouldn't catch, you hung up on
Somebody that you used to know
But you didn't have to cut me off
Make out like it never happened and that we were nothing
And I don't even need your love
But you treat me like a stranger and that feels so rough
And you didn't have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don't need that though
Now you're just somebody that I used to know
Somebody (I used to know)
Somebody (Now you're just somebody that I used to know)
Somebody (I used to know)
Somebody (Now you're just somebody that I used to know)
 

estersable88

dreamer member
Membro dello Staff

What a wonderful song! Mi piace molto questa ballata jazz sul piano musicale!
La melodia è molto distensiva, la voce un po' rauca di Armstrong trovo che dia un tocco di leggera e piacevole potenza al testo che, se cantato in modo più dolce, mi sarebbe apparso un po' troppo sdolcinato per i miei gusti.
Quindi in sostanza un buon mix tra parole, musica ed interpretazione.

Vedo alberi verdi, anche rose rosse
Le vedo sbocciare per me e per te
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Vedo cieli blu e nuvole bianche
Il benedetto giorno luminoso, la sacra notte scura
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
I colori dell'arcobaleno, così belli nel cielo
Sono anche nelle facce della gente che passa
Vedo amici stringersi la mano, chiedersi "come va?"
In verità stanno dicendo "Ti voglio bene"
Sento bambini che piangono, li vedo crescere
Impareranno molto più di quanto io saprò mai
E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Sì, fra me e me penso, che mondo meraviglioso
Oh sì

Mi butto e dico alessandra.
Ale dove sei?
No, non l'ha proposta Ale! Ritenta! :)
 

estersable88

dreamer member
Membro dello Staff

la canzone mi piace, specie nella melodia. Mi ricorda qualcosa dei Police: la voce del cantante la sento affine a quella di Sting.
In particolare leggo che il brano è considerato una one-hit wonder, ha raggiunto la prima posizione in oltre trenta paesi (tra il 2011/2012), diventando il singolo più venduto di Gotye e Kimbra a livello mondiale, che con oltre 11,8 milioni di copie vendute è anche uno dei singoli più venduti di sempre.
Infatti la canzone la ricordavo.

per il proponente provo Qweedy

Now and then I think of when we were together
Like when you said you felt so happy you could die
Told myself that you were right for me
But felt so lonely in your company
But that was love and it's an ache I still remember
You can get addicted to a certain kind of sadness
Like resignation to the end, always the end
So when we found that we could not make sense
Well, you said that we would still be friends
But I'll admit that I was glad it was over
But you didn't have to cut me off
Make out like it never happened and that we were nothing
And I don't even need your love
But you treat me like a stranger and that feels so rough
No, you didn't have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don't need that though
Now you're just somebody that I used to know
Now you're just somebody that I used to know
Now you're just somebody that I used to know
Now and then, I think of all the times you screwed me over
But had me believing it was always something that I'd done
But I don't wanna live that way
Reading into every word you say
You said that you could let it go
And I wouldn't catch, you hung up on
Somebody that you used to know
But you didn't have to cut me off
Make out like it never happened and that we were nothing
And I don't even need your love
But you treat me like a stranger and that feels so rough
And you didn't have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don't need that though
Now you're just somebody that I used to know
Somebody (I used to know)
Somebody (Now you're just somebody that I used to know)
Somebody (I used to know)
Somebody (Now you're just somebody that I used to know)
Non è di Qweedy. E non è neanche mia, anche se l'adoro! Mi dà sempre una gran tranquillità. Concordo con la tua osservazione su Sting, forse è per questo che mi piace così tanto.
 

qweedy

Well-known member
What a wonderful song! Mi piace molto questa ballata jazz sul piano musicale!
La melodia è molto distensiva, la voce un po' rauca di Armstrong trovo che dia un tocco di leggera e piacevole potenza al testo che, se cantato in modo più dolce, mi sarebbe apparso un po' troppo sdolcinato per i miei gusti.
Quindi in sostanza un buon mix tra parole, musica ed interpretazione.
Adoro questa canzone, mi riconcilia con la vita! Concordo con te, la voce così rauca e profonda di Armstrong è perfetta per questo testo, e direi anche che il testo è molto più apprezzabile in inglese che in italiano! In italiano appare troppo "datato".
 

malafi

Well-known member
Mi sa di sì 🤔.
Però si può sempre ripetere 😉.
Anche se per il prossimo jukebox ci sarebbe ester con un'idea che però non mi ha voluto svelare ☹️😆
anche io ho delle idee ....
la prima, che forse avevo già proposto, sono canzoni che abbiano nel titolo un astro (sole, luna, stelle ....)

Per metterci avanti, datemi un altro numero, il 35
 

Minerva6

Monkey *MOD*
Membro dello Staff
anche io ho delle idee ....
la prima, che forse avevo già proposto, sono canzoni che abbiano nel titolo un astro (sole, luna, stelle ....)
Poi c'è quella delle meteore (che non rientra in questa categoria pur essendo astri caduti 😉).
E se ci mettiamo pure quella di ester più almeno altre 2 proposte possiamo sempre fare un bel sondaggio 🤠.
Le restanti le teniamo comunque buone per i prossimi 🤹
 

Shoshin

Well-known member
Fidenco l'ho proposto io! ;) Mi è capitato di vederlo in tv qualche giorno fa... è un cantante lontano dai miei tempi, che non ho mai considerato... ma risentire la sua musica mi ha fatto uno strano effetto: mi ha portata indietro, indietro, in un tempo che non ho vissuto ma che forse avrei voluto vivere. Mi ha dato un senso di nostalgia e di pace inaspettato.
Non l'avrei mai detto.
Il tempo,quel tempo,il mio tempo,
è stato proprio come hai descritto tu .
Ed io vivo costantemente con una nostalgia
di quel tutto che ho vissuto.
Oggi io pagherei in anni un solo giorno da poter vivere di quel tempo ...
 
Alto