Minigruppo - Proposte e partecipanti

estersable88

dreamer member
Membro dello Staff
Ecco il tread per il gruppo di lettura su Simenon che partirà domani:
 

Shoshin

Well-known member
2022-01-13-07-37-23-266.jpg



Appena ho finito di leggere Lauro,
sono rimasto totalmente affascinato e pieno di un infinito senso di felicità per il fatto che esistano libri come questo.

Zachar Prilepin


È arrivato dopo alcuni problemi .
Finalmente .
Può piacere a qualcuno?
 

qweedy

Well-known member
2022-01-13-07-37-23-266.jpg



Appena ho finito di leggere Lauro,
sono rimasto totalmente affascinato e pieno di un infinito senso di felicità per il fatto che esistano libri come questo.

Zachar Prilepin


È arrivato dopo alcuni problemi .
Finalmente .
Può piacere a qualcuno?
Che copertina straordinaria!
E' davvero strano, a me potrebbe interessare. Forse mi ricorda un po' Medicus di Noah Gordon. Ma qui siamo nel Medioevo russo.


"Nella Russia della metà del Quattrocento, il piccolo Arsenio, rimasto orfano, vive con il nonno e un lupo in un'izba in prossimità di un bosco e di un cimitero. Lì apprende dal vecchio i segreti delle erbe e di altri preparati medicinali, una conoscenza che ne farà in futuro un medico leggendario. Una volta adulto, però, viene segnato drammaticamente dalla morte per parto della donna amata, Ustina, alla quale non riesce a portare nessun aiuto. Disperato e in cerca di redenzione, il protagonista parte per un viaggio fatto di privazioni e sofferenze, durante il quale subisce numerose metamorfosi, cambia nome e si mette al servizio del popolo flagellato dalla grande peste, lasciando dietro di sé numerosi episodi di guarigioni miracolose. Ormai vecchio, riverito dalla gente e dalla Chiesa, ritorna nel suo villaggio con l'appellativo di Lauro, il "giusto", per affrontare quella che si rivelerà la sfida più difficile della sua esistenza."

Evgenij Vodolazkin, conosciuto in Italia come l’Umberto Eco dell’Est e in America come il Márquez russo, è nato a Kiev nel 1964 e vive a San Pietroburgo. Scrittore e filologo, noto studioso di letteratura russa medievale, ha insegnato in rinomate università sia russe sia europee.
 

MonicaSo

Active member
2022-01-13-07-37-23-266.jpg



Appena ho finito di leggere Lauro,
sono rimasto totalmente affascinato e pieno di un infinito senso di felicità per il fatto che esistano libri come questo.

Zachar Prilepin


È arrivato dopo alcuni problemi .
Finalmente .
Può piacere a qualcuno?
Non lo trovo da nessuna parte però, neanche in biblioteca
 

Shoshin

Well-known member
Che copertina straordinaria!
E' davvero strano, a me potrebbe interessare. Forse mi ricorda un po' Medicus di Noah Gordon. Ma qui siamo nel Medioevo russo.


"Nella Russia della metà del Quattrocento, il piccolo Arsenio, rimasto orfano, vive con il nonno e un lupo in un'izba in prossimità di un bosco e di un cimitero. Lì apprende dal vecchio i segreti delle erbe e di altri preparati medicinali, una conoscenza che ne farà in futuro un medico leggendario. Una volta adulto, però, viene segnato drammaticamente dalla morte per parto della donna amata, Ustina, alla quale non riesce a portare nessun aiuto. Disperato e in cerca di redenzione, il protagonista parte per un viaggio fatto di privazioni e sofferenze, durante il quale subisce numerose metamorfosi, cambia nome e si mette al servizio del popolo flagellato dalla grande peste, lasciando dietro di sé numerosi episodi di guarigioni miracolose. Ormai vecchio, riverito dalla gente e dalla Chiesa, ritorna nel suo villaggio con l'appellativo di Lauro, il "giusto", per affrontare quella che si rivelerà la sfida più difficile della sua esistenza."

Evgenij Vodolazkin, conosciuto in Italia come l’Umberto Eco dell’Est e in America come il Márquez russo, è nato a Kiev nel 1964 e vive a San Pietroburgo. Scrittore e filologo, noto studioso di letteratura russa medievale, ha insegnato in rinomate università sia russe sia europee.
La copertina è un'opera di
Sergey Tyukanov
Moon
 
Alto